Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 maggio 2019

Giro d'Italia 2019, le quote e i pronostici

print-icon
Giro d'Italia 2019

Tutto pronto per il Giro d’Italia 2019. I corridori percorreranno 3578 chilometri, ultima tappa la cronometro finale di Verona.

Dall’11 maggio al 2 giugno spazio al Giro d’Italia 2019, la 102esima edizione della Corsa Rosa. Saranno 21 le tappe per un totale di 3578 chilometri in uno dei percorsi degli ultimi anni, con una seconda parte interamente dedicata alle frazioni di montagna. Il primo appuntamento cruciale per la classifica è fissato alla 13esima tappa quando i corridori dovranno affrontare la Pinerolo-Ceresole Reale. In tutte sono cinque le tappe che potrebbero essere decisive ai fini della corsa: la cronometro di San Marino in programma domenica 19 maggio, l'arrivo a Courmayeur dopo le ascese di Verrogne e San Carlo in programma sabato 25 maggio, tre giorni dopo è il turno del tappone di Ponte di Legno con la scalata di Gavia e Mortirolo, l’1 giugno arrivo al Croce d'Aune e infine cronometro finale di Verona.

Il calendario del Giro d’Italia 2019

  • 1a tappa sabato 11 maggio: Bologna-Bologna 8.2 km cronometro
  • 2a tappa domenica 12 maggio: Bologna-Fucecchio 200 km
  • 3a tappa lunedì 13 maggio: Vinci-Orbetello 219 km
  • 4a tappa martedì 14 maggio: Orbetello-Frascati 228 km
  • 5a tappa mercoledì 15 maggio: Frascati-Terracina 140 km
  • 6a tappa giovedì 16 maggio: Cassino-San Giovanni Rotondo 233 km
  • 7a tappa venerdì 17 maggio: Vasto-L'Aquila 180 km
  • 8a tappa sabato 18 maggio: Tortoreto Lido-Pesaro 235 km
  • 9a tappa domenica 19 maggio: Riccione-San Marino 34.7 km (crono)
  • 10a tappa martedì 21 maggio: Ravenna-Modena 147 km
  • 11 a tappa mercoledì 22 maggio: Carpi-Novi Ligure 206 km
  • 12a tappa, giovedì 23 maggio: Cuneo-Pinerolo 146 km
  • 13a tappa, venerdì 24 maggio: Pinerolo-Ceresole Reale 188 km
  • 14a tappa, sabato 25 maggio: Saint Vincent-Courmayeur 131 km
  • 15a tappa, domenica 26 maggio: Ivrea-Como 237 km.
  • 16a tappa, martedì 28 maggio: Lovere-Ponte di Legno 226 km
  • 17a tappa, mercoledì 29 maggio: Commezzadura-Anterselva 180 km
  • 18a tappa, giovedì 30 maggio: Valdaora-Santa Maria di Sala 220 km
  • 19a tappa, venerdì 31 maggio:Treviso-S.Martino di Castrozza 151 km
  • 20a tappa, sabato 1 giugno: Feltre-Croce d’Aune 193 km
  • 21a tappa, domenica 2 giugno: Verona-Verona 15.6 km crono

Giro d’Italia 2019, Roglic e Dumoulin i favoriti

I bookmakers di Sisal Matchpoint danno come favorito numero uno della corsa Primoz Roglic. Lo sloveno è reduce dalla vittoria nel Giro di Romandia e ha tutte le carte in regola per poter fare la differenza. Il trionfo di Roglic è quotato 1.40. Dopo la vittoria del 2017, Tom Dumoulin punta al bis ed è pronto a dare del fino da torcere a Roglic. La sua vittoria è quotata 5. Poche le probabilità di vittoria invece per Vincenzo Nibali nonostante il percorso sia adatto alle caratteristiche del ciclista italiano. Un’eventuale trionfo al Giro d’Italia 2019 è quotato a 66, una cifra decisamente alta considerando le qualità del messinese. Nibali non centra la vittoria dalla Milano-Sanremo del marzo 2018, ma vuole mettere fine al proprio digiuno. Anche nella particolare scommessa “podio in ordine” proposta da Sisal Matchpoint, Nibali non gode dei favori dei bookmakers. Il podio più probabile secondo i pronostici è formato da Dumoulin – Roglic e Yates. Per vedere Nibali sul podio, precisamente al terzo posto, è possibile giocare il tris Dumoulin – Roglic – Nibali, quotato a 20. Per chi crede del corridore italiano è possibile puntare sulla sua presenza sul podio. La possibilità di un piazzamento tra i primi tre è quotata 2.50.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi