Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
02 giugno 2019

NBA pronostici e quote di Toronto Raptors Golden State: Gara 2 delle Finals

print-icon
NBA: Toronto Raptors Golden State

In Canada andrà in scena la gara delle Finals NBA tra Toronto Raptors e Golden State. Ancora assenze Kevin Durant tra i campioni in casa, i pronostici e le quote della sfida

Tutto pronto all’Air Canada Centre per il secondo atto delle NBA Finals. La prima sfida è stata vinta dai Toronto Raptors grazie ad una prestazione solida di Kawhi Leonard ma soprattutto all’exploit di Pascal Siakam. L’ala grande ha realizzato 32 punti, il suo massimo in carriera, con 14/17 dal campo e 8 rimbalzi, 5 assist e 11 canestri in fila a cavallo tra il secondo e il quarto periodo. Una performance da record che ha dato sostanza alla gara dei Toronto Raptors, lucidi a canestro e trascinati da un pubblico caloroso. La squadra allenata da Nick Nurse punta a portare la serie sul 2-0 prima di trasferirsi ad Oakland in casa dei Golden State. Un’occasione unica per sfruttare il fattore in campo e provare poi a dare fastidio nelle prossime due gare per garantirsi la possibilità di giocarsi tutti in gara 5.

Dall’altra parte però i Golden State non hanno intenzione di complicarsi la vita e nonostante l’assenza di Kevin Durant cercheranno subito di impattare la serie, consci delle difficoltà presenti nelle NBA Finals. Notizie positive per coach Steve Kerr che dovrebbe contare sulla presenza di Ande Iguodala, infortunato per un riacutizzarsi del problema muscolare alla gamba sinistra che lo aveva tenuto fuori dall’ultima partita contro i Portland Trail Blazers. La sua presenza è fondamentale per gli equilibri difensivi della squadra e la risonanza magnetica a cui si è sottoposto ha dato esito confortante. L’MVP delle Finals 2015 dovrebbe essere della gara, un fattore che potrebbe cambiare quote e pronostici di Toronto Raptors-Golden State

Toronto Raptors-Golden State NBA Finals gara 2: favoriti i padroni di casa

Dopo il risultato di gara 1, i bookmakers credono nella conferma dei Toronto Raptors, favoriti dal fattore campo. La vittoria dei campioni della Eastern Conference è data a 1.71, mentre il colpo esterno dei Golden State è a 2.11. Una gara che si prevede tutto sommato equilibrata come è da immaginarsi. In gara 1 i Toronto Raptors hanno condotto la gara, controllato la sfida e poi agguantato la vittoria sconfessando tutti i pronostici della vigilia. Una prestazione che ha convinto i bookmakers a credere nella possibilità che la squadra canadese possa portarsi sul 2-0.

Golden State ha sempre regalato punteggi alti nelle sue partite, ma la difesa di Toronto è in grado di poter tamponare gli assalti di Curry e compagni. Proprio per questo potrebbe essere interessante puntare su un Under 215.5 quotato a 1.77, mentre l’Under 216.5 è dato a 1.64.

Toronto Raptors-Golden State NBA Finals gara 2: tutto su Leonard e Curry

Sono considerati a tutti gli effetti i protagonisti assoluti delle NBA Finals. Con l’assenza di Kevin Durant, spetta a Steph Curry confermare lo score di gara 1 sperando in un maggiore supporto da parte dei compagni di squadra. Il due volte MVP ha messo a segno 34 punti nella prima sfida, bottino che ha permesso a Golden State di non perdere del tutto contatto con gli avversari. In vista di gara 2 potrebbe essere interessante la quota di Over 32.5 per Curry quotata a 1.90. Dall’altra parte Kawhi Leonard ha dimostrato di saper leggere la partita come pochi. L’Over 30.5 dell’ex Spurs è dato a 1.80, mentre l’Under a 1.90.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi