Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 giugno 2019

Grecia-Italia, quote e pronostici delle qualificazioni agli Europei 2020

print-icon
Grecia-Italia, quote e pronostici delle qualificazioni agli Europei 2020

Archiviati i due successi contro Finlandia e Lichtenstein, nella terza giornata di qualificazione a Euro 2020 l’Italia torna in campo contro la Grecia. Ecco tutte le curiosità e le quote per puntare sulla gara, in programma ad Atene sabato 8 giugno alle 20.45.

Nella terza giornata del terzo turno di qualificazione a Euro 2020 l’Italia affronta la Grecia in trasferta. Dopo aver vinto le prime due gare contro Finlandia (2-0) e Lichtenstein (6-0), la squadra allenata da Mancini, è in testa al Gruppo J a punteggio pieno, seguita proprio dalla nazionale ellenica, sotto di due punti dopo aver battuto il Lichtenstein (2-0) e impattato l’impegno esterno contro la Bosnia di Dzeko (2-2), prossima avversaria della selezione italiana nel match in programma il prossimo martedì 11 giugno all’Allianz Stadium di Torino.

Grecia-Italia: tutti i precedenti

Le due nazionali si sono affrontate 9 volte e l’Italia guida il bilancio con 5 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta, che risale al marzo 1972. La Grecia è tuttavia rimasta imbattuta in tre degli ultimi quattro incroci casalinghi contro gli Azzurri, collezionando nel parziale due pareggi, un successo e una sconfitta. L’ultimo precedente tra le due selezioni è l’amichevole disputata ad Atene a novembre 2008 e terminata 1-1 con reti di Theofanis Gekas e Luca Toni, un punteggio esatto oggi a quota 6.40.

Grecia-Italia: quote sull’esito

L’Italia non ha perso nessuna delle ultime 32 partite nelle qualificazioni agli Europei, si tratta di una striscia record per gli Azzurri (26 vittorie e 6 pareggi) che hanno vinto tutte le ultime sei gare e non hanno mai ottenuto sette successi di fila nella corsa agli Europei. Anche le agenzie di betting puntano di conseguenza sul successo della formazione ospite, favorendo il 2 a 1.90 (1 a 4.50 e 2 a 3.25). La doppia chance interna 1X è data a 1.88, l’X2 a 1.19 e al termine della prima frazione di gara il segno più atteso è il pari (X 1° Tempo a 1.95). Sul fronte del punteggio le quote più basse sono assegnate allo 0-1 (a 4.75) seguito da 0-0 e 1-1 (entrambi a 6.40) e 0-2 (a 7.20).

Grecia-Italia: quote delle scommesse sui gol

Durante le 5 partite con Mancini in panchina l’Italia non ha subito neanche un gol, soltanto in due occasioni gli Azzurri hanno tenuto la porta inviolata per più match di fila: nel 1990 (10 con Vicini) e nel 1974 (12 con Valcareggi). La selezione azzurra ha inoltre subito appena due tiri nello specchio nelle ultime due gare, facendo meglio di qualsiasi altra squadra. Ottime anche le prestazioni offensive degli Azzurri, che hanno segnato 8 reti nelle prime due gare di qualificazione a Euro 2020, solo l’Inghilterra ha fatto meglio con un bottino di 10 gol. I bookmaker puntano su una partita tattica, favorendo l’Under 2.5 a 1.45 e il No Goal a 1.55, e offrono il successo dell’Italia senza incassare gol a quota 2.51 (Ospite vincente a 0).

Grecia-Italia: quote dei marcatori

Tra i  possibili marcatori azzurri segnaliamo le quote di Insigne (3.75) e Bernardeschi (4.00), favoriti per la partenza dal primo minuto. È data a 3.75 la rete nel corso dei 90 minuti di Moise Kean, a segno nelle ultime due partite disputate con in maglia azzurra, che a 19 anni e 101 giorni potrebbe diventare il più giovane giocatore nella storia della Nazionale con almeno tre gol realizzati (19 anni e 101 giorni).

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi