30 ottobre 2008

Tris italiano a secco, Lakers già travolgenti

print-icon
Kob

Kobe Bryant irresistibile nel derby di Los Angeles contro i Clippers: 16 punti in 30'

Nemmeno un punto a referto per Belinelli, Bargnani e Gallinari al suo esordio assoluto con i New York Knicks, guidati da Mike D'Antoni. Netta affermazione della banda-Bryant nel derby di Los Angeles contro i Clippers con il punteggio di 117-79

Nemmeno un punto a referto per i tre italiani di scena nel campionato Nba. Se Marco Belinelli non è neppure entrato sul parquet nel match perso dai suoi Golden State Warriors in casa contro i New Orleans Hornets per 103-108, Andrea Bargnani non è riuscito a dare un contributo significativo alla vittoria dei Toronto Raptors sui Philadelphia 76ers (95-84). Il romano ha giocato per 19'57", con uno 0/4 dal campo, 5 rimbalzi e 2 assist. Da segnalare l'esordio assoluto di Danilo Gallinari: i suoi New York Knicks, guidati da Mike D'Antoni, hanno sconfitto 120-115 i Miami Heats in casa, per l'italiano da registrare 3'32" di gioco, con uno 0/3 complessivo.

La giornata ha visto anche la netta affermazione dei Lakers nel derby di Los Angeles contro i Clippers con il punteggio di 117-79. Un successo di squadra, per la soddisfazione di Phil Jackson, come testimoniano i 7 giocatori finiti in doppia cifra (per Kobe Bryant 16 punti in 30'). Cadono invece i San Antonio Spurs, sconfitti tra le mura amiche dai Phoenix Suns: ai texani non sono bastati i 32 punti a testa di Tim Duncan e Toni Parker. Debutto in Nba con ko per mano dei Milwaukee Bucks (98-87) per gli Oklahoma Thunder, partono bene infine Atlanta, New Jersey, Pistons, Minnesota, Huston e Utah.

Questi i risultati degli incontri nella notte:

Philadelphia 76ers-Toronto Raptors 84-95;
Orlando Magic-Atlanta Hawks 85-99;
Washington Wizards-New Jersey Nets 85-95;
New York Knicks-Miami Heat 120-115;
Detroit Pistons-Indiana Pacers 100-94;
Minnesota Timberwolves-Sacramento Kings 98-96;
Oklahoma Thunder-Milwaukee Bucks 87-98;
San Antonio Spurs-Phoenix Suns 98-103;
Houston Rockets-Memphis Grizzlies 82-71;
Utah Jazz-Denver Nuggets 98-94;
Golden State Warriors-New Orleans Hornets 103-108;
Los Angeles Clippers-Los Angeles Lakers 79-117.

Tutti i siti Sky