04 novembre 2008

Belinelli finalmente in campo, ma i Warriors vanno ko

print-icon
gri

Un momento dell'incontro tra i Memphis Grizzlies e i Golden State Warriors

L'italiano gioca solo quattro minuti e due secondi nella sconfitta di Golden State contro i Memphis Grizzlies, trascinati da uno straordinario Marc Gasol. Beli mette a segno tre punti

Quattro minuti e 2 secondi in campo per Marco Belinelli. Poco spazio per l'italiano che, dopo aver assistito dalla panchina alle ultime tre gare, ha segnato soltanto tre punti nella sconfitta che i Golden State Warriors hanno incassato contro i Memphis Grizzlies di uno straordinario Marc Gasol. Per lo spagnolo 27 punti, sedici rimbalzi e un assist. In doppia cifra anche Gay (14) e Mayo (13). Tra i Warriors è Jackson il migliore con 17 punti, 16 per Biedrins, 13 Maggette e 10 Azubuike.

Tutti i siti Sky