09 novembre 2008

Un inarrestabile LeBron James demolisce Chicago

print-icon
leb

LeBron James conduce alla vittoria i suoi Cavaliers con 41 punti

I Cavaliers battono i Bulls grazie alla straordinaria classe della loro stella che chiude il match con 41 punti a referto. Continua il momento positivo per Orlando che vince sui Wizards

Travolgente LeBron James, che mette a segno 41 punti e trascina i Cavaliers al successo. Serata incredibile per il 23enne di Akron: inarrestabile per la difesa Bulls, realizza un totale di 41 punti, vince 13 rimbalzi e fa 4 assist. Difficile non pensare che la vittoria di Cleveland su Chicago per 106-97 sia quasi totalmente opera sua. Attacca, difende, va in lunetta una serie infinita di volte e spara due bombe da tre nel finale che affondano definitivamente i Bulls. Insomma, un LeBron James scatenato come, tra l'altro, lo era stato mercoledi', sempre contro Chicago, sempre con 41 punti segnati.

Nella notte vincono anche gli Orlando Magic, 106-81 sui Wizards, inanellando così il quarto successo consecutivo. In grande forma Dwight Howard che segna 31 punti e vince 16 rimbalzi. Trionfano, inoltre, Indiana, New Orleans, Phoenix e Portland.

Tutti i siti Sky