16 novembre 2008

Nba: Cleveland non si ferma, torna al successo Boston

print-icon
leb

Con 38 punti di LeBron James, i Cavs si sono imposti in casa

Settima vittoria consecutiva per i Cavaliers: con 38 punti di LeBron James, i Cavs si sono imposti in casa per 105-93 sugli Utah Jazz. Vittoria esterna anche per i Golden State Warriors, Belinelli gioca sei minuti

E' arrivata la settima vittoria consecutiva per i Cleveland Cavaliers in Nba. Con 38 punti di LeBron James, i Cavs si sono imposti in casa per 105-93 sugli Utah Jazz nel turno giocato nella notte. Per Cleveland anche 20 punti di un ottimo Mo Williams, mentre ai Jazz - ancora privi di uomini fondamentali come Deron Williams, Mehmet Okur e Andrei Kirilenko - non sono bastati i 17 di Carlos Boozer.

Secondo successo di fila per New Jersey su Atlanta: gli Hakws sono stati sconfitti in casa per 119-107. Per i Nets 33 punti di Devin Harris, alla terza gara di fila con almeno 30 punti, e 29 di Vince Carter. Torna alla vittoria Boston, dopo il ko interno di ieri: i Celtics si sono imposti 102-97 dopo un supplementare in casa di Milwaukee, con 28 punti di Paul Pierce e 27 di Ray Allen, infliggendo ai Bucks la sesta sconfitta consecutiva negli ultimi scontri diretti.

Vittoria esterna anche per i Golden State Warriors, che hanno sconfitto 121-103 i Los Angeles Clippers con Marco Belinelli in campo per appena sei minuti, senza segnare punti. Gran protagonista della serata il rookie Anthony Morrow, 37 punti e 10 rimbalzi alla sua prima gara da titolare. Si tratta finora del record di punti stagionale per un debuttante. Ancora una sconfitta per Oklahoma City, battuta 110-85 a Philadelphia per il nono ko in dieci partite giocate. Per i 76ers, al terzo successo consecutivo, 23 punti di Thaddeus Young e 15 di Elton Brand e Andre Iguodala.

Vittorie interne, infine, per Houston contro Charlotte (91-82 con 21 punti di Yao Ming e 18 di Tracy McGrady) e Chicago su Indiana (104-91, 23 punti di Derrick Rose), mentre Minnesota ha incassato in casa la settima sconfitta consecutiva,
per mano di Portland.

Questi i risultati delle partite notturne:
Los Angeles Clippers - Golden State Warriors 103-121;
Atlanta Hawks - New Jersey Nets 107-119;
Philadelphia 76ers - Oklahoma City Thunder 110-85;
Cleveland Cavaliers - Utah Jazz 105-93;
Minnesota Twins - Portland Trail Blazers 83-88;
Chicago Bulls - Indiana Pacers 104-91;
Houston Rockets - New Orleans Hornets 91-82
Milwaukee Bucks - Boston Celtics 97-102 (dopo un overtime).

Tutti i siti Sky