19 novembre 2008

LeBron, il predestinato: stracciato un nuovo record

print-icon
Leb

James LeBron è diventato a nemmeno 24 anni il più giovane giocatore di tutti i tempi a superare quota undicimila punti

Contro i Nets il campione di Cleveland ha seganto 31 punti e ora, a nemmeno 24 anni, è diventato il piu giovane giocatore di tutti e tempi a superare quota undicimila punti. Battuto il record di Kobe Bryant

COMMENTA NEL FORUM DELL'NBA

Quando nel 2003 Cleveland lo scelse al numero uno del Draft a 18 anni in molti sapevano che si trattasse di un predestinato tanto che negli stati uniti divenne il prescelto, the choosen one, con tanto di paragoni illustri coi miti del passato. E lui, LeBron James, per fugare ogni dubbio scelse proprio il 23, quel numero 23 appartenuto al piu grande di tutti i tempi Michael Jordan. Che questo fosse un anno particolare per James lo si era capito fin da subito quando superando per tre volte nelle prime 8 gare quota 40 segnati ha eguagliato proprio il record detenuto dalla stella dei Bulls. Ma James non si è fermato qua. Contro i Nets 31 punti 8 rimbalzi e 4 assist numeri che non fanno piu notizia per uno come lui se non fosse che grazie a quei 31 segnati, con un canestro a 5 minuti dalla fine del primo quarto, a 23 anni e 324 giorni è diventato il piu giovane giocatore di tutti e tempi a superare quota undicimila punti migliorando quei 25 anni e 99 giorni appartenuto guarda caso a Kobe Bryant un altro che di record se ne intende. Due anni dunque un enormità ma ormai se ti chiami LeBron James nulla è impossibile.

Tutti i siti Sky