01 gennaio 2009

Grande Bargnani, piccola Toronto: la spuntano i Nuggets

print-icon
car

Andrea Bargnani contro Carmelo Anthony. L'azzurro segna 26 punti, ma a Toronto i Nuggets non steccano

NBA. Nonostante i 26 punti dell'ex Treviso, Denver passa sul campo dei Raptors con il risultato di 114-107. Sconfitti anche i Warriors di Belinelli: solo 2 punti per l'azzurro nel match vinto da Oklahoma City 107-100

INTERVIENI NEL FORUM NBA

Non basta un super Andrea Bargnani, con i suoi 26 punti, ad evitare ai Toronto Raptors la sconfitta in casa - quarta della serie di sei incontri in dodici giorni - contro i Nuggets, nel campionato Nba di basket americano. La squadra di Denver ha espugnato il campo dei Raptors (114-107) grazie a ben cinque giocatori in doppia cifra, e regalando al suo tecnico George Karl la sua vittoria numero 900 in carriera. Sconfitta anche per i Golden State Warriors dell'altro italiano del basket Usa in campo, Marco Belinelli, protagonista positivo del 'derby' contro i Raptors di Bargangni appena due giorni fa: la guardia ex Fortitudo è passato dai 23 punti del match di lunedi' alla prestazione opaca di questa notte, con solo due punti all'attivo in casa di Oklahoma City, che ha chiuso 107-100.

Tutti i siti Sky