04 gennaio 2009

Bargnani è Magic, Toronto sgambetta Orlando

print-icon
bar

Buona prova per Andrea Bargnani nella vittoria di Toronto contro gli Orlando Magic

L'azzurro si conferma nel quintetto titolare dei canadesi mettendo a segno 18 punti che si sommano ai 23 di Bosh e ai 26 di Parker. Lebron James non basta a Cleveland che accusa una battuta d'arresto contro Washington

INTERVIENI NEL FORUM NBA

Quattordicesima vittoria nella stagione Nba dei Toronto Raptors. I canadesi hanno battuto gli Orlando Magic 108-102. Buono il contributo di Andrea Bargnani. Dopo i 19 punti nella vittoria contro gli Houston Rockets, il romano ne mette a referto 18 in 36' esatti in cui è stato in campo (ancora un posto in quintetto titolare per lui) con 7/15 dal campo, 2/5 da tre punti, 2/2 nei liberi. In più cinque rimbalzi (quattro difensivi) e tre assist. Sempre per i canadesi doppia doppia per Chris Bosh, 23 punti e 11 rimbalzi, e 26 punti di Anthony Parker. Ai Magic non bastano i 39 di Dwight Howard con 14/19 dal campo e 11/18 da tre.

Vince anche Washington, 80-77 contro Cleveland. Miglior realizzatore per i Wizards è Antawn Jamison con 26 punti (per lui anche doppia doppia con 13 rimbalzi). Ai Cavaliers non bastano i 30 punti di LeBron James.

Tutti i siti Sky