17 gennaio 2009

Bargnani sempre più protagonista, ma Toronto va ko

print-icon
bar

Andrea Bargnani durante il match Toronto Raptors-Indiana Pacers

Il "Mago" si conferma in un ottimo periodo di forma e sigla 20 punti contro gli Indiana Pacers che vincono l'incontro 111-104. Ancora fuori Marco Belinelli per l'infortunio alla caviglia nel match che i suoi Warriors hanno vinto contro Atlanta 119-114

Altra serata positiva per Andrea Bargnani, ma non per Toronto. Il Mago si conferma in un buon momento di forma totalizzando 20 punti in 41 minuti contro gli Indiana Pacers: l'ex Benetton parte ancora in quintetto nel ruolo di centro (coach Triani sembra aver fatto la sua scelta, preferendolo a Jermaine O'Neal in quel posto) offre una prova di sostanza, anche se sfortunata. I Raptors infatti cedono sotto i colpi di Granger e Dunleavy oltre all'ex T.J. Ford, ma Bargnani continua a fare bene: i 20 punti sono ormai il suo fatturato abituale (totalizzato in sei delle ultime sette gare), raggiunti grazie a un 3/5 da tre e un 7/8 ai liberi.

Poca gloria per Marco Belinelli: l'infortunio alla caviglia lo ha costretto fuori dal match che i suoi Warriors hanno vinto contro gli Atlanta Hawks. Il 119-114 è firmato da Jamal Crawford (29) e Stephen Jackson (24).

Tutti i siti Sky