25 gennaio 2009

Gallo a riposo e New York si inceppa con Philadelphia

print-icon
gal

I Knicks, reduci da tre successi consecutivi, hanno perso 116-110 a Philadelphia, con i 76ers dominatori a rimbalzo (41 contro 33). L'ottima serata di LeBron James non ha evitato a Cleveland di perdere sul campo dei Jazz

Mike D'Antoni ha lasciato a riposo Danilo Gallinari per evitare ricadute del problema alla schiena e la striscia positiva di New York si è interrotta. I Knicks, reduci da tre successi consecutivi, hanno perso 116-110 a Philadelphia, con i 76ers dominatori a rimbalzo (41 contro 33). I Nets, passati 99-88 a Memphis, sono tornati a vincere dopo cinque ko di fila grazie alla grande prova di Vince Carter (23 punti, 7 rimbalzi, 5 assist, 4 stoppate).

Per i Grizzlies nona sconfitta consecutiva. L'ottima serata di LeBron James (33 punti, 14 rimbalzi, 9 assist) non ha evitato a Cleveland di perdere sul campo dei Jazz, cosi' come i 31 punti e i 10 rimbalzi di Caron Butler non sono bastati a Washington contro Portland.

Questi i risultati:
Philadelphia 76ers-New York Knicks 116-110
Miami Heat-Orlando Magic 103-97
Memphis Grizzlies-New Jersey Nets 88-99
Milwaukee Bucks-Sacramento Kings 106-104
Utah Jazz-Cleveland Cavaliers 97-102
Portland Trail Blazers-Washington Wizards 100-87.

Tutti i siti Sky