10 febbraio 2009

Philadelphia amara per i Suns, deludono O'Neal e Nash

print-icon
you

I Suns battuti a Philadelphia senza troppa riverenza

NBA. Solo 9 punti in due per le stelle dei Phoenix. Bene i Grizzlies che battono gli Hornets 85-80, mentre i Clippers sono stati sconfitti da Charlotte per 94-73 grazie a tre uomini oltre i 20 punti

Giornata negativa per i Phoenix Suns che vanno ko a Philadelphia con il punteggio di 108-91. Prova deludente per O'Neal e Nash che in totale collezionano solo le briciole e nove punti in due. Il successo dei 76ers è firmato Mareese Speights autore del miglior score in carriera in Nba con 24 punti.

A Charlotte i Clippers sono stati battuti 94-73, nonostante i 20 punti di Zach Randolph, miglior realizzatore della partita. Gara più intensa, invece, a Milwaukee, terminata con entrambe le squadre oltre i cento punti; i Rockets mandano ben tre uomini oltre i venti punti, ma i Bucks possono contare sulla vena realizzativa di Charlie Villanueva (25) e Ramon Sessions (26), che regalano il successo ai padroni di casa per 124-112. A Memphis, infine, i Grizzlies hanno battuto gli Hornets 85-80.

Tutti i siti Sky