12 febbraio 2009

Nba, All Star Game: 3 notti da superstar solo su SKY

print-icon
dwi

Dwight Howard, centro dei Magic di Orlando, nella gara di schiacciate vinta nel 2008

In diretta esclusiva l'evento dallo US Airways Center di Phoenix tra venerdì 13 e domenica 15 febbraio. Si partirà venerdì con il Rookie Challenge tra le "matricole", sabato spazio all’All Star Saturday e domenica gran finale col match Eastern-Western

INTERVIENI NEL FORUM NBA

Gli Stati Uniti si apprestano a vivere uno degli eventi sportivi più attesi e seguiti dello sport a stelle e strisce, capace di catalizzare l’interesse di un intero paese: l’”All Star Weekend”, i tre giorni più intensi e spettacolari del basket NBA, che si chiuderanno, come di consueto, con l’”All Star Game”, la partita delle stelle. Gioco, emozioni, spettacolo, ma anche tanto divertimento, per una manifestazione che sarà “televista” in tutto il mondo, compresa l’Italia che, grazie a Sky Sport, potrà vedere in diretta esclusiva questo evento che si svolgerà allo US Airways Center di Phoenix tra venerdì 13 e domenica 15 febbraio 2009, con la telecronaca di Flavio Tranquillo e il commento di Federico Buffa

Si partirà venerdì con il “Rookie Challenge”, l’incontro delle matricole che vedrà in campo i migliori giocatori al loro primo anno di NBA, i “Rookie”, affrontare i migliori al secondo anno di NBA, i “Sophomore”.

Sabato spazio all’”All Star Saturday”, altro momento ad alto tasso spettacolare, dove sono previsti diversi eventi. Fra questi, “Skills Challenge”, competizione di abilità, con quattro giocatori in gara; “Three Point Shootout”, con 6 partecipanti che cercheranno di segnare il maggior numero di canestri; “Slam Dunk Contest”, la spettacolare, imperdibile ed elettrizzante gara delle schiacciate.

Domenica sarà il giorno dell’”All Star Game”, l’evento che concluderà alla grande il weekend di NBA. In campo, nella “partita delle stelle”, il meglio della pallacanestro USA. I grandi campioni NBA daranno vita ad un match che da sempre è sinonimo di divertimento, spettacolo, emozioni e grandi giocate, che solo i fuoriclasse del basket a stelle e strisce sanno regalare. Sul parquet di Phoenix il meglio della Eastern e della Western Conference, l’Est contro l’Ovest. Tutto questo, anche grazie, in particolar modo, al contributo del pubblico e dei tifosi di tutto il mondo che seguono l’NBA che, come ogni anno, hanno avuto la possibilità di votare attraverso internet e di decidere i due quintetti iniziali. Il più votato è stato Dwight Howard, centro dei Magic di Orlando. Mike Brown, coach dei Cleveland Cavaliers, guiderà la selezione della Eastern Conference, mentre sulla panchina della Western Conference siederà Phil Jackson, coach dei Los Angeles Lakers.

L’Est partirà con questo quintetto: Kevin Garnett, Dwyane Wade, Dwight Howard, Allen Iverson e LeBron James; per l’Ovest: Chris Paul, Kobe Bryant Yao Ming, Tim Duncan e Amar’e Stoudemire. Nella passata edizione dell’”All StarGame”, vittoria dell’Eastern sulla Western con il punteggio di 134-128, con LeBron James giudicato “MVP” della partita. Oltre che su Sky Sport 2, l’intero “All Star Weekend” andrà in onda anche in Alta Definizione, sul canale 207 Sky Sport HD1, e in versione panoramica, sul canale 206 Sky Sport 16:9.

Così in diretta e in esclusiva l’”All Star Weekend” su Sky Sport:

nella notte fra venerdì 13 e sabato 14 febbraio, ore 03.00 Rookie Challenge Sky Sport 2 – Sky Sport HD1 – Sky Sport 16:9

nella notte fra sabato 14 e domenica 15 febbraio, ore 02.00 All Star Saturday Sky Sport 2 – Sky Sport HD1 – Sky Sport 16:9

nella notte fra domenica 15 e lunedì 16 febbraio, ore 02.00 All Star Game  Sky Sport 2 – Sky Sport HD1 – Sky Sport 16:9

Repliche:

Sabato 14 febbraio
Ore 14 Rookie Challenge Sky Sport 2 – Sky Sport HD1
Ore 17 Rookie Challenge Sky Sport Extra

Domenica 15 febbraio
Ore 14 All Star Saturday Sky Sport 2
Ore 22.45  All Star Saturday Sky Sport Extra

Lunedì 16 febbraio
Ore 14 All Star Game  Sky Sport 2

Martedì 17 febbraio
Ore 21 All Star Game  Sky Sport 2 – Sky Sport HD1

Tutti i siti Sky