12 febbraio 2009

Bargnani trascina Toronto con 23 punti: battuta San Antonio

print-icon
bar

Ventitre punti per Andrea Bargnani che trascina Toronto nella vittoria per 91-89 contro San Antonio

Il Mago, schierato da titolare, guida i Raptors verso la vittoria contro gli Spurs mettendosi in luce con un'ottima prestazione. New York cede 128-124 ai Clippers, con Danilo Gallinari che gioca soltanto 16 minuti e 44 secondi

blank_page INTERVIENI NEL FORUM NBA

Andrea Bargnani contribuisce fortemente al successo esterno dei Toronto Raptors sul campo di San Antonio nel turno di Nba giocato nella notte. Il romano, schierato nel quintetto titolare, è rimasto in campo per quasi 43 minuti, chiudendo con 23 punti (8 su 21 dal campo) e otto rimbalzi. Protagonista del match anche l'ex Lottomatica Roko Ukic, che con 22 punti dalla panchina ha ritoccato il primato personale.

Sconfitta, invece, per l'altro italiano impegnato nella notte, Andrea Gallinari. I New York Knicks si arrendono infatti 128-124 all'overtime sul campo non impossibile dei Los Angeles Clippers, bravi a rimontare dieci punti di svantaggio nell'ultimo quarto. Gallinari, schierato per complessivi 16 minuti, ha chiuso con quattro punti e altrettanti rimbalzi. Per i Knicks è la sesta sconfitta esterna consecutiva, la decima di fila contro i Clippers a Los Angeles.

La giornata ha fatto registrare anche lo stop dei Los Angeles Lakers, battuti in casa degli Utah Jazz dopo sette vittorie consecutive. Per Utah 31 punti e 11 assist di Deron Williams. Alla caduta dei Lakers rispondono bene le due principali rivali dei californiani, Boston e Cleveland. I Celtics, 89-77 in casa di New Orleans, hanno conquistato l'ottava vittoria esterna di fila, con 30 punti di Paul Pierce; i Cavaliers hanno sconfitto 109-92 in casa i Phoenix Suns, col record personale di punti per il neo All-Star Mo Williams, ben 44. Bella la prova di LeBron James (26 punti) e compagni, che hanno reagito alle due sconfitte di fila conquistando il successo numero 40 in stagione.

Questi i risultati delle partite Nba disputate nella notte:
Toronto Raptors - San Antonio Spurs 91-89;
Los Angeles Clippers - New York Knicks 128-124;
Charlotte Bobcats - Washington Wizards 101-89;
Cleveland Cavaliers - Phoenix Suns 109-92;
Detroit Pistons - Atlanta Hawks 95-99;
Houston Rockets - Sacramento Kings 94-82;
Milwaukee Bucks - Indiana Pacers 122-110;
New Orleans Hornets - Boston Celtics 77-89;
Orlando Magic - Denver Nuggets 73-82;
Philadelphia 76ers - Memphis Grizzlies 91-87;
Portland Trail Blazers - Oklahoma City Thunder 106-92;
Utah Jazz - Los Angeles Lakers 113-109.

Tutti i siti Sky