14 febbraio 2009

Kevin Durant da record e i sophomore battono i rookie

print-icon
kev

Kevin Durant va a canestro con una spettacolare schiacciata

ALL STAR WEEKEND. A Phoenix l'ala degli Oklahoma Thunder firma 46 punti superando il precedente record di Stoudemire e trascina i giocatori al secondo anno di NBA alla vittoria contro le matricole. La spettacolare sfida termina 122-116

INTERVIENI NEL FORUM NBA

Con 46 punti Kevin Durant ha guidato la selezione dei sophomore, i giocatori al secondo anno nella NBA, al successo sulla formazione dei rookie, gli esordienti, per 122-116 nella partita che a Phoenix ha aperto l'All Star Weekend. Durant, ala degli Oklahoma Thunder, ha stabilito il nuovo record di punti per l'evento. Prime indicazioni dunque, chiarissime, dall'All-Star Weekend di Phoenix: Kevin Durant è pronto, decisamente pronto per il piano superiore. Ormai è stella vera. Quarantasei punti (dicasi 46, con tutte le scusanti delle difese anestetizzate, ma 46 bisogna essere sempre in grado di metterli) che frantumano il record fissato da Stoudemire 10 lunghezze più in basso, frutto di uno spettacolare 17/25 dal campo condito dalla firma sulle giocate decisive della partita: i sophomore battono in rimonta i rookie 122-116, e conquistano la settima vittoria consecutiva nella partita-antipasto della gara delle stelle.

Tutti i siti Sky