02 marzo 2009

Nfl, dispersi in mare 2 giocatori. Trovato un sopravvissuto

print-icon
Cor

Victor Marquis Cooper dei Raiders e Corey Smith dei Lions, erano a bordo di un'imbarcazione uscita nelle acque della Florida. La guardia costiera ha ritrovato una persona in mare, ma non si trattava di nessuno dei due giocatori coinvolti nell'incidente

La guardia costiera della Florida ha comunicato che il sopravvissuto non è uno dei due giocatori di Nfl dispersi, Corey Smith e Marquis Cooper. Si tratta, infatti, di Nick Schuyler, ex giocatore della South Florida University. Per Smith e Cooper, proprietario dalla barca, proseguono le ricerche, così come per il quarto componente a bordo, William Bleakley, anch'egli ex giocatore della squadra universitaria. I quattro erano partiti sabato per un'uscita a pesca nel golfo della Florida, senza però fare ritorno in porto. Lunedì è scattato l'allarme e oggi la guardia costiera ha ritrovato l'imbarcazione capovolta con Schuyler aggrappato ad essa. L'uomo è stato trasportato, apparso cosciente, è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Tampa.

Due giocatori della National Football League dispersi in mare. Victor Marquis Cooperlinebacker degli Oakland Raiders, e Corey Smith, defensive end dei Detroit Lions, erano a bordo di un'imbarcazione uscita nelle acque della Florida per una battuta di pesca. I due giocatori erano in compagnia di altre due persone. Il gruppo si sarebbe spinto a 80 km  dalla località di Clearwater, in un'area battuta da venti a 50 km/h e in un mare con onde di circa 5 metri.

Tutti i siti Sky