08 marzo 2009

Baseball, 10 anni dopo. "Dove sei andato Joe Di Maggio?"

print-icon
joe

Il leggendario Joe Di Maggio bacia la pallina del fuori-campo numero 2000

L'8 marzo 1999 moriva Joltin' Joe, il più grande battitore della storia del baseball, figlio di emigrati siciliani negli Usa. Immortalato anche in un verso nella leggendaria "Mrs. Robinson" di Simon & Garfunkel. Questa: GUARDA IL VIDEO

Dieci anni fa le stazioni radio la trasmisero all'infinito, questa canzone, Mrs. Robinson di Simon & Garfunkel. Così, gli americani salutarono per l'ultima volta un grande del baseball, il più grande, Joe di Maggio. Un campione che un po' era anche nostro.

Nato in California, il 25 novembre del 1914, figlio di emigranti siciliani, Giuseppe Paolo (questo il suo vero nome) Di Maggio, ha rappresentato il sogno americano, come atleta e come uomo.

Eccezionale la sua carriera da giocatore di baseball, 9 campionati vinti con la squadra più forte e famosa del mondo, i New York Yankees.

Straordinaria la sua vita, anche fuori dal diamante, per il matrimonio da copertina con Marilyn Monroe. Un matrimonio durato poco più di 9 mesi, ma l'amore per la diva non è mai scomparso.

Nel video qua sotto, Simon & Garfunkel in un'esibizione che ha fatto storia: il concerto gratuito a Central Park, New York, il 15 agosto del 1991 davanti a  mezzo milione di persone.


Dopo la sua morte, Joe ha continuato a far recapitare sulla tomba di Marilyn un mazzo di rose rosse per tre volte la settimana. Un amore straordinario, come quello che Joltin' Joe, Joe il battitore, ha sempre avuto per l'Italia  e per Isola delle Femmine, in provincia di Palermo, dove ancora vivevano i parenti.

L'8 marzo del 1999, a quasi 85 anni, muore a Hollywood, in Florida, non in California. per tutti, come accade ai grandi dello sport, Joe è ancora vivo. Ci si chiede solo dove sia andato.... "Dove sei andato, Joe DiMaggio? Una nazione gira i suoi occhi persi verso di te. Che cos'è che dici, sig.ra Robinson? Joltin' Joe ha lasciato ed è andato via". Come cantano i due menestrelli del rock, Simon & Garfunke, appunto.

Tutti i siti Sky