12 marzo 2009

Nba, Bargnani brilla, i Raptors no. Ok i Knicks

print-icon
bar

Raptors sconfitti dai 76ers 115-106. Bargani realizza 21 punti.

Toronto sconfitta dai Phlipadelphia 76ers 115-106 nonostante la buona presetazione dell'azzurro (21 pt, 5 rimbalzi e 4 assist). Bene New York, che si impone sui Detroit Pistons 116-111. La schiena fa i capricci, ma Gallinari riesce a giocare 16' (8 pt)

INTERVIENI NEL FORUM DELLA NBA

Andrea Bargnani gioca una grande gara ma non riesce a fare la differenza nel match che Toronto ha perso 115-106 contro Philadelphia 76ers. Il 'Mago', schierato nel quintetto iniziale, è il migliore dei Raptors. Per lui 21 punti, 5 rimbalzi e 4 assist nei 35 minuti e 44 secondi giocati. Philadelphia, invece, sfrutta i 29 punti di Thaddeus Young. Se i canadesi perdono, vincono i Knicks di Mike D'Antoni e di Danilo Gallinari che partecipa al 116-111 con cui la squadra di New York si impone sui Detroit Pistons. Per il 'Gallo', sempre alle prese con i fastidi alla schiena, gioca 16 minuti e 13 secondi e mette a referto 8 punti. Trenta, invece, i punti di Robinson che trascina i Knicks al successo, per Detroit 27 i punti di Hamilton. Vincono 116-112 i Golden State Warriors che battono New Jersey Nets, ma resta fuori Andrea Belinelli.

Tutti i siti Sky