20 aprile 2009

Playoff Nba, i veri Magic sono i 76ers. Ok i Lakers

print-icon
lak

Lakers ok in Western Conference: 24 punti di Kobe Bryant per domare Utah

Sorprendente vittoria di Philadelphia per 100-98 in casa degli Orlando Magic in gara-1 del primo turno in Eastern Conference. Nessuna sorpresa all'Ovest, con i Los Angeles Lakers che hanno domato e battuto per 113-100 gli Utah Jazz, Miami e Hornets ko

COMMENTA NEL FORUM DELLA NBA

Un tiro della disperazione di Andre Iguodala a 2"2 dalla sirena ha regalato questa notte ai Philadelphia 76ers una sorprendente vittoria per 100-98 in casa degli Orlando Magic in gara-1 del primo turno in Eastern Conference dei playoff della NBA.

76ers che hanno rimontato uno svantaggio di 18 punti, trascinati dai 20 punti, 8 rimbalzi ed 8 assist di Iguodala e dai 18 punti di Louis Williams. Sulla sirena Hedo Turkoglu ha invece mancato la tripla della possibile vittoria dei Magic. Ai quali non sono bastati il doppio record in carriera nei playoff di Dwight Howard (31 punti e 16 rimbalzi) e i 18 punti del rookie Courtney Lee.

Sempre all'Est, parte con il piede giusto invece Atlanta, che ha superato per 90-64 i Miami Heat. Hawks che hanno eguagliato il loro record difensivo in un match di playoff (nel 1998 stessi punti subiti contro Charlotte), concedendo per altro al top-scorer della lega Dwyane Wade solo 19 punti. Atlanta trascinata in attacco dai 23 punti di Josh Smith.

Nessuna sorpresa all'Ovest, con i Los Angeles Lakers che hanno domato e battuto per 113-100 gli Utah Jazz con 24 punti di Kobe Bryant, 21 di Trevor Ariza e 20 di Pau Gasol. Bryant ha anche toccato quota 3.710 punti nei playoff, portandosi al nono posto della classifica all-time davanti al grandissimo Magic Johnson, mentre nella storia dei Lakers ora ha davanti solo Kareem Abdul-Jabbar (4.070) e Jerry West (4.457).

Per i Jazz, 27 punti di Carlos Boozer e 16 punti e 17 assist (record in carriera)di Deron Williams. E vittoria interna infine anche per i Denver Nuggets, che hanno sconfitto per 113-84 i New Orleans Hornets con 36 punti di Chauncey Billups, autore di 8 triple (record in carriera). Per i Nuggets, 21 punti ed 11 assist di Chris Paul.

I risultati del primo turno  dei playoff del campionato NBA:

Eastern Conference
Orlando Magic-Philadelphia 76ers 98-100 (serie 0-1);
Atlanta Hawks-Miami Heat 90-64 (serie 1-0).

Western Conference

Los Angeles Lakers-Utah Jazz 113-100 (serie 1-0);
Denver Nuggets-New Orleans Hornets 113-84 (serie 1-0).

Tutti i siti Sky