09 maggio 2009

Playoff Nba, Magic e Lakers vincono gara-3 e conducono 2-1

print-icon
toy

Una spettacolare visuale della Toyota Arena di Houston prima di gara-3 tra Rockets e Lakers

A Est Orlando ha battuto i campioni in carica di Boston 117-96 trascinati dal trio Lewis-Turkoglu-Howard. A Ovest i gialloviola hanno preso il controllo della serie superando sul parquet di Houston i Rockets 108-94 conn 33 punti di Kobe Bryant

INTERVIENI NEL FORUM DELLA NBA

Orlando c'è. I Magic hanno infatti battuto ancora i campioni di Boston portandosi 2-1 nella serie contro i Celtics, che ormai hanno capito che dovranno faticare se vorranno raggiungere la finale a Est della Nba. Nel 117-96 di Orlando, il trio Lewis-Turkoglu-Howard ha chiuso con 24/37 dal campo, opposto allo scarso 16/45 del trio avversario Rondo-Pierce-Allen. Questa volta Big sono stati i Three dei Magic e non quelli di Boston. Meglio di tutti ha fatto Rashard Lewis con 28 punti, mentre dall'altra parte Paul Pierce ne ha messi a referto 27.

A Ovest, invece, i Lakers hanno preso il controllo della serie contro i Rockets: 108-94 sul parquet di Houston e 2-1 nella sfida al meglio delle sette partite. Decisivo il terzo quarto di LA, che va a +12 con una clamorosa tripla di Kobe Bryant allo scadere. Con i 33 punti realizzati, la stella dei Lakers ha sorpassato Larry Bird, diventando il sesto miglior realizzatore di tutti i tempi nei playoff Nba con un totale di 3.928 punti.

Tutti i siti Sky