15 maggio 2009

Playoff Nba, Celtics e Lakers rimandate a Gara-7

print-icon
kob

Niente da fare per i Lakers di Kobe Bryant, si deciderà tutto in gara-7

Houston tiene viva la serie battendo i californiani 95-80 in gara-6 delle semifinali della Western Conference. Serie sul 3-3 anche tra Boston e Orlando: i Magic hanno infatti sfruttato il fattore casa vincendo 83-75

COMMENTA NEL FORUM DELLA NBA

Tutto rimandato a gara7. Houston tiene viva la serie contro i Lakers battendo i californiani 95-80 in gara6 delle semifinali della Western Conference: la finalista che affrontera' Denver uscira' dalla sfida di domenica sera a Los Angeles. Kobe Bryant non basta ai Lakers che in Texas affondando. La stella dei californiani mette a referto 32 punti; delude invece Pau Gasol che chiude con 14 punti e 11 rimbalzi. Per i Rockets protagonisti Aaron Brooks (26 punti) e Luis Scola (24 punti e 12 rimbalzi). Decisivi i break piazzati dai texani nel primo quarto (17-1) e nell'ultimo (19-11). Serie sul 3-3 anche tra Boston e Orlando. I Magic hanno infatti sfruttato il fattore casa vincendo 83-75 grazie a un grande Dwight Howard: 23 punti e 22 rimbalzi. Bene anche Rashard Lewis autore di 20 punti. Per i Celtics 19 punti e 16 rimbalzi per Rajon Rondo. Orlando chiude il match nell'ultima frazione con un break di 11-2. Gara7 si giocherà domenica a Boston: chi vince affronterà Cleveland in finale.

Tutti i siti Sky