26 maggio 2009

Playoff Nba, i Nuggets strapazzano i Lakers e vanno sul 2-2

print-icon
chr

Chris Andersen esulta dopo la vittoria sui Lakers

A Los Angeles non bastano i 34 punti di Kobe Bryant. I Denver Nuggets battono i Lakers 120-101 in gara-4 della finale di Western Conference del campionato Nba di basket e si portano sul 2-2

COMMENTA NEL FORUM DELLA NBA

I Denver Nuggets battono i  Lakers 120-101 in gara-4 della finale di Western Conference del  campionato Nba di basket e si portano sul 2-2 (si gioca al  meglio delle sette gare). A Los Angeles non bastano i 34 punti di Kobe Bryant. I Nuggets hanno dominato l'intero incontro, trascinati da Chauncey Billups e JR Smith (24 punti a testa). Schiacciante la superiorità di Denver, soprattutto ai rimbalzi: 58 contro i 40  di Los Angeles. Per i Nuggets sette giocatori in doppia cifra:  Smith e Billups (24 punti a testa), Carmelo Anthony (15), Nene (14), Kenyon Martin (13 punti), Dahntay Jones (12) e 10 punti  per Linas Kleiza. Tra i Lakers oltre a Bryant, buona la prova di  Paul Gasol (21 punti). Solo tre punti invece per Ariza. Gara-5 è in programma domani a  Los Angeles.

Tutti i siti Sky