04 giugno 2009

Finale Nba, tutto pronto per Gara1

print-icon
orl

Orlando e Lakers si scontrano allo Staples Center di Los Angeles, come cinque mesi fa. Questa volta però in palio c'è il titolo di Campione NBA: Dwight Howard contro Kobe Bryant, chi la spunterà?

COMMENTA NEL FORUM DELLA NBA

Quanto conterà gara-1 tra Lakers e Magic? Tanto, forse tutto. Allo Staples Center di Los Angeles, i Lakers hanno costruito parte del loro cammino di avvicinamento alle Finals. 10 partite giocate, 8 vittorie e due sconfitte, in gara-1 contro Houston in semifinale di conference e in gara-2 contro Denver. Due ko in apertura di serie, recuperati subito, entrambe le volte nella terza sfida.

Le speranze di Rockets e Nuggets di avere riaperto i pronostici e di essere riusciti subito a ribaltare a proprio favore il vantaggio del fattore campo, si sono sgretolate però contro la tecnica di Kobe Bryant, la vena realizzativa di Gasol e le invenzioni di Ariza e Fisher. Per i Lakers, quindi, nessuna paura.

L'andamento delle Finals, non sarà deciso da un'eventuale sconfitta in gara-1, perché Los Angeles ha dimostrato di saper gestire anche questo svantaggio, se dovesse capitare.

Diverso è il punto di vista di Orlando, che ha costruito proprio sulla prima sfida della serie la seconda conquista delle Finals della sua storia. Prima in semifinale di Conference, a Boston, poi, a Cleveland, in Finale della Eastern. Due vittorie, che hanno subito costretto gli avversari a inseguire e che li ha messi sotto pressione al punto da non avere abbastanza energie per la decisiva gara-7 (Boston) e per i match successivi (Cleveland), giocati quasi sempre punto su punto.

I Lakers sono avvertiti: Orlando non ha paura della trasferta e nemmeno dello Staples Center, dove vinse durante la regular season. Ma era il 16 gennaio scorso. Sono passati quasi 5 mesi. E Lakers e Magic sono di nuovo una contro l'altra. Questa volta però in palio c'è il titolo di Campione NBA.

Luigi Sabadini - SkySport24

Tutti i siti Sky