08 luglio 2009

L'Nba tira la cinghia: tetto salariale a 57 mln di dollari

print-icon
jam

Fissato un nuovo tetto salariale per i club della NBA: 57.7 milioni di dollari

I signori del basket un po' meno nababbi: la cifra cala rispetto alla precedente stagione (58,68 mln) ed è destinata a diminuire anche nella prossima, quando si sentiranno appieno le difficoltà economiche che stanno investendo anche il mondo dello sport

COMMENTA NEL FORUM DELLA NBA

Il tetto salariale della Nba per la prossima stagione è stato fissato a 57,7 milioni di dollari. Una cifra che cala rispetto al 2008-09 di circa un milione di dollari - lo scorso anno il tetto era di 58,68 milioni - e che è destinata a diminuire anche nella prossima stagione, quando si sentiranno appieno le difficoltà economiche che non stanno colpendo solo il mondo del basket. Ogni squadra che supererà il tetto salariale dovrà pagare un dollaro in più per ogni dollaro speso oltre il limite.

Tutti i siti Sky