13 ottobre 2009

Nfl, Owen masochista: si fracassa la testa con il suo casco

print-icon
sch

L'impressionante fermo-immagine di Schmitt sanguinante con la testa fracassata dal suo stesso casco

Il fullback 24enne dei Seattle Seahawks protagonista di una scena auto-lesionista a dir poco impressionante. In campo durante una partita, dopo un errore si toglie la protezione dalla testa e comincia a colpirsi sino a sfigurarsi. GUARDA IL VIDEO

Una scena impressionante. Masochismo? Impeto agonistico? Chissà. Fatto sta che Owen Schmitt, giocatore dei Seattle Seahawks in Nfl, si colpisce da solo dopo un errore in campo e si fracassa il volto con il suo stesso casco. Follia pura.

Dopo un'azione, il fullback 24enne della squadra dello Stato di Washington, si toglie la protezione dalla testa e si colpisce con forza. La forza, naturalmente, di un atleta Nfl. Ecco le immagini. E, come si può notare, le conseguenze sul volto di Owen. Si sarà reso conto della scemenza del suo gesto sconsiderato?

Tutti i siti Sky