22 novembre 2009

Nba, ko Toronto e New York. Deludono Bargnani e Gallinari

print-icon
cel

I Celtics possono festeggiare: New York è stata sconfitta all'overtime per 107-105

Prestazione sottotono per il Mago nella sconfitta dei suoi Raptors contro gli Orlando Magic (104-96). Perdono anche i Knicks del Gallo: l'ex Milano chiude, in quasi 25', con 10 punti ai Boston Celtics

COMMENTA NEL FORUM DELL'NBA

Prestazione sottotono per Andrea Bargnani nella sconfitta dei Toronto Raptors contro gli Orlando Magic per 104-96. Il Mago, sul parquet per 26 minuti e poi uscito per falli, mette a referto 11 punti con 4/11 dal campo (1/3 da tre) e 2/2 ai liberi, collezionando anche 9 rimbalzi e un assist ma anche due palle perse.

Spettatore Marco Belinelli, alle prese con un problema all'inguine, mentre il migliore dei Raptors è Bosh, autore di 22 punti. Fra i Magic, invece, ottime prestazioni di Carter (24 punti) e Howard (17 punti e 12 rimbalzi).

Non sorride nemmeno Danilo Gallinari, in campo nella sconfitta all'overtime dei New York Knicks contro i Boston Celtics per 107-105. In quintetto dall'inizio, l'ex Milano chiude, in quasi 25', con 10 punti (4/8 al tiro, 2/5 da 3), 6 rimbalzi, 2 assist, due palle rubate e due perse. Tra gli uomini di Mike D'Antoni in evidenza Harrington (30 punti) e Lee (22 punti e 15 rimbalzi), fra i Celtics decisivo Pierce, autore di 33 punti.

I risultati:

Toronto Raptors - Orlando Magic 96-104
New York Knicks - Boston Celtics 105-107
Charlotte Bobcats - Indiana Pacers 104-88
Miami Heat - New Orleans Hornets 102-101
Phoenix Suns - Detroit Pistons 117-91
Los Angeles Lakers - Oklahoma City 101-85

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky