24 novembre 2009

Nba, San Antonio vince senza Ginobili. Duncan sugli scudi

print-icon
tim

Tim Duncan è stato il mattatore nella vittoria di San Antonio su Milwaukee (Foto AP)

Nella notte i texani hanno sconfitto Milwaukee 112-98 nonostante l'assenza dell'asso argentino. Vittorie anche per Portland sui Chicago Bulls, dei Grizzlies su Sacramento e dei Los Angeles Clippers su Minnesota con canestro decisivo di Davies

COMMENTA NEL FORUM DELL'NBA

Nelle quattro gare disputate la notte NBA ha visto le vittorie di San Antonio, Portland, Clippers e Memphis. I texani, senza Manu Ginobili hanno battuto 112-98 Milwaukee con un Tim Duncan suglu scudi e autore di ben 24 punti. Largo anche il successo dei Portland Trail Blazers sui Chicago Bulls. Nella sfida tra due delle squadre più giovani della lega ad avere la meglio è la franchigia dell'Oregon che sfrutta la doppia doppia di LaMarcus Aldridge (24 punti, 13 rimbalzi) e quella di Greg Oden (24 punti, 12 rimbalzi). A Chicago invece non bastano i 25 punti firmati da Loul Deng e i 15 in uscita dalla panchina di Jannero Pargo.

Nelle altre due sfide disputate successo 116-105 per i Memphis Grizzlies sui Sacramento Kings con 28 punti di Tyreke Evans. Vincono di misura i Los Angeles Clippers che battono 91-87 i Minnesota Timberwolves con la complicità dei 31 punti di Al Thornton e al canestro decisivo di Baron Davis a 8" dalla fine.

Tutti i siti Sky