11 dicembre 2009

Nba, Boston Celtics al nono successo consecutivo

print-icon
bos

Boston Celtics-Washington Wizards

I biancoverdi faticano più del previsto contro i Washington Wizards, ma nel finale vincono 104-102 e non interrompono la loro striscia positiva. Ai Nuggets non bastano i 40 punti di Anthony contro i Pistons che si impongono 101-99

COMMENTA NEI FORUM DI NBA

Successo più faticoso del previsto per i Celtics sui Wizards. Nonostante l'ottimo secondo quarto della compagine di Boston con 37 punti, Washington riesce a rimanere a galla fino alla fine, quando Allen e Perkins dalla lunetta mettono a segno i punti decisivi per il 104-102 finale. Per i Celtics, i migliori a Est, si tratta del nono successo consecutivo.

Nonostante i 40 punti di Carmelo Anthony, cadono i Nuggets, superati 101-99 dai Pistons. Gli uomini chiave per la compagine di Detroit sono Rodney Stuckey (25 punti) e Charlie Villanueva (27), portano la loro firma anche i punti decisivi dell'incontro a pochi secondi dalla sirena. Un Deron Williams (32 punti, 15 assist) in grande spolvero, infine, trascina i Jazz al successo per 120-111. Una vittoria che decreta la fine della striscia di sei successi consecutivi inanellata dai Magic.

Tutti i siti Sky