26 dicembre 2009

Nba, ai Cavaliers di LeBron la supersfida contro i Lakers

print-icon
spo

Ai Cavaliers di LeBron James la sfida di Natale contro i Lakers di Kobe Bryant (foto dal sito nba.com)

Il match di Natale regala il successo a Cleveland, che s'impone sui rivali oro-porpora 102 a 87. Per Bryant e soci è la prima sconfitta in casa dopo 11 successi di fila. E SU SKY.it UNA GRANDE OCCASIONE: FAI LE TUE DOMANDE A BARGNANI

FATE LE VOSTRE DOMANDE AD ANDREA BARGNANI

ENTRA NEL FORUM DELLA NBA

E' andata a Lebron James ed i suoi Cleveland Cavaliers la sfida di Natale contro i Los Angeles Lakers giocata ieri notte in California. I Cavs si sono imposti sui rivali oro-porpora per 102-87, e per i Lakers è stata la prima sconfitta in casa dopo undici successi consecutivi allo Staples Center. Kobe Bryant ha fatto meglio di James, segnando 35 punti contro i 26 del rivale, ma la differenza a favore di Cleveland l'hanno fatta i 28 punti di Mo Williams e gli 11 punti ed i 7 rimbalzi di Shaquille O'Neal, centro dei Cavs che con i Lakers vinse tre titoli e ha ancora molti estimatori a L.A. In una delle altre partite di ieri, i Miami Heat sono andati a vincere al Madison Square Garden contro i New York Knicks, che per l'occasione hanno sfoggiato la stessa curiosa divisa verde già usata nella scorsa stagione nel giorno di San Patrizio, come omaggio alla vasta comunità di discendenti di irlandesi residenti a NY. Miami ha vinto per 93-87, ma per New York va segnalata l'ottima prova di Danilo Gallinari, che ha segnato 26 punti risultando il miglior marcatore della squadra di coach Mike D'Antoni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky