02 gennaio 2010

Nba, Kobe illumina Los Angeles. New York fa 13 con Gallinari

print-icon
kob

Kobe Bryant segna il punto decisivo sulla sirena

Sul parquet di Atlanta il Gallo è protagonista della tredicesima vittoria degli Knicks in 33 partite: per lui 13 punti in 43 minuti di gara giocati. Continua a brillare la stella di Kobe Bryant, che regala ai Lakers la vittoria su Sacramento sulla sirena

LE RISPOSTE DI ANDREA BARGNANI AGLI UTENTI DI SKY.it

COMMENTA NEI FORUM DI NBA

13 punti e 6 rimbalzi in 43 minuti di gara giocati. L'ex Milano Danilo Gallinari è stato uno dei protagonisti nell'ultimo turno Nba contribuendo alla vittoria dei suoi New York Knicks sul parquet degli Atlanta Hawks per 112-108 dopo un tempo supplementare.
La squadra dell'ala azzurra centra così la tredicesima vittoria in 33 partite (13-20) superando fuori casa una delle formazioni più competitive della Eastern Conference.

Continua a brillare la stella di Kobe Bryant che ad appena 1 centesimo rimasto sul cronometro centra la tripla che regala ai Lakers la vittoria su Sacramento (109-108), in una gara che ha visto Los Angeles sprofondare anche a -20. Per l'Mvp delle ultime finali, alla sesta gara consecutiva con almeno 34 punti totalizzati si tratta del terzo tiro vincente della stagione dopo quelli che hanno piegato Miami il 4 dicembre e Milwaukee al supplementare 12 giorni più tardi. Nell'altro match dell'ultima giornata della Nba Minnesota è stata sconfitta in casa da Orlando 94-106.

Tutti i siti Sky