12 febbraio 2010

Nba, Cleveland fa 13. All Star Game, il Gallo c'è. IL VIDEO

print-icon
dan

Danilo Gallinari parteciperà all'All Star week end di Dallas

I Cavaliers battono 115-106 Orlando e centrano il 13° successo consecutivo, primato per la franchigia. Kobe Bryant e Allen Iverson salteranno l'All Star Game in programma domenica a Dallas, mentre è confermata la presenza di Danilo Gallinari

L'INTERVISTA ESCLUSIVA A GALLINARI

COMMENTA NEI FORUM DI NBA

Cleveland fa 13 ed è record. I Cavaliers hanno battuto 115-106 gli Orlando Magic centrando il 13° successo consecutivo, primato per la franchigia. Cleveland, migliore  squadra dell'intera NBA, domina la Central Division della Eastern Conference con 43 successi e 11 sconfitte. I Magic, leader della Southeast Division a Est, incassano il 18° k.o. in 54 gare. Orlando non riesce ad arginare LeBron James, che mette a referto 32 punti, 8 rimbalzi e 13 assist. Accanto al "prescelto" brillano JJ  Hickson (20 punti) e Anderson Varejao (16 punti). Ai Magic non bastano le cifre di Dwight Howard (19 punti e 11 rimbalzi) e di Rashard Lewis (19 punti).

Nell'altra gara disputata per la Western Conference, netta vittoria di San Antonio che passa per 111-92 sul parquet di Denver. Gli Spurs portano 7 uomini in doppia cifra con George Hill e Dejuan Blair migliori realizzatori con 17 punti. San Antonio, con un record  di 30-21, tallona i Dallas Mavericks (32-20) nella Southwest Division. Denver, con 35-18, mantiene il primato nella Northwest Division. I Nuggets archiviano la serata negativa nella quale servono a poco i 20  punti Nenè e i 19 di Carmelo Anthony.

Kobe Bryant e Allen Iverson salteranno l'All Star Game della NBA in programma domenica a Dallas. Le stelle di Los Angeles Lakers e Philadelphia 76ers saranno sostituite da Jason Kidd (Dallas Mavericks) e David Lee (New York Knicks). Bryant deve rinunciare all'appuntamento per un infortunio alla caviglia che, tra l'altro, gli ha impedito di scendere in campo nelle ultime 3 partite dei Lakers. Iverson non ha disputato le ultime  5 gare dei 76ers per assistere il figlio malato.

Ci sarà invece Danilo Gallinari, che ha superato i problemi al polso ed è pronto a disputare il challenge tra Rookie e Sophomore e soprattutto la gara dei tre punti di domenica notte: "Vado a Dallas per essere protagonista".

Tutti i siti Sky