18 febbraio 2010

Nba, notte da incubo per gli italiani: Knicks e Raptors ko

print-icon
mik

Mike D'Antoni perplesso dopo la 34esima sconfitta dei suoi Knicks

Buone prestazioni per Gallinari e Bargnani con New York e Toronto, che però escono sconfitte dalle sfide contro Chicago e Memphis. Il "Gallo" segna 19 punti conditi da 5 rimbalzi, 3 assist e 3 stoppate. Per il "Mago" 14 punti, 10 rimbalzi e 2 stoppate

L'INTERVISTA ESCLUSIVA A GALLINARI

COMMENTA NEI FORUM DI NBA

Sconfitta casalinga per i Toronto Raptors. I canadesi battuti per 109-102 dai Memphis Grizzlies dopo un overtime, dominato da Rudy Gay (29 punti per lui) e compagni per 12-5. Serata non proprio esaltante per Andrea Bargnani: il "Mago", schierato nel quintetto titolare con Turkoglu, Bosh (32 punti e top scorer dell'incontro), DeRozan e Jack, ha messo a referto 14 punti, cui vanno aggiunti però 10 rimbalzi e 2 stoppate. Non è stato schierato per scelta tecnica Marco Belinelli.

Non è andata meglio ai New York Knicks, che incassano la 34a sconfitta stagionale perdendo al Madison Square Garden contro i Chicago Bulls. Alla formazione di coach D'Antoni non sono bastate le buone prestazioni di Danilo Gallinari (19 punti, 5 rimbalzi, 3 assist e 3 stoppate per l'ex ala dell'AJ Milano), Wilson Chandler (26 punti) e Jonathan Bender (27 punti). I Bulls, trascinati da Derrick Rose, vincono 115-109 infliggendo il secondo ko in due giorni ai Knicks.


I risultati delle partite:
Toronto Raptors - Memphis Grizzlies 102-109
Indiana Pacers - San Antonio Spurs 87-90
Orlando Magic - Detroit Pistons 116-91
Washington Wizards - Minnesota Timberwolves 108-99
New Jersey Nets - Miami Heat 84-87
New York Knicks - Chicago Bulls 109-115
Milwaukee Bucks - Houston Rockets 99-127
New Orleans Hornets - Utah Jazz 90-98
Dallas Mavericks - Phoenix Suns 107-97
Golden State Warriors - Sacramento Kings 130-98
Los Angeles Clippers - Atlanta Hawks 92-110

Tutti i siti Sky