15 marzo 2010

Nba, poco Bargnani e Toronto finisce ko anche a Portland

print-icon
bar

Gli 11 punti di Bargnani contano davvero poco rispetto ai 22 di Aldrige (foto ap)

Gli 11 punti del Mago non incidono nell'ennesima serata negativa dei canadesi. I Raptors perdono 109-98 sul campo dei Trail Blazers incassando la quinta sconfitta consecutiva e la nona nelle ultime 10 gare: treno play-off sempre più a rischio

IL DIARIO DEL GALLO: GUARDA LA SECONDA PUNTATA

Gli 11 punti di Andrea Bargnani pesano poco nell'ennesima serata negativa di Toronto. I Raptors perdono 109-98 sul campo dei Portland Trail Blazers incassando la quinta sconfitta consecutiva e la nona nelle ultime 10 gare. La  formazione allenata da Jay Triano ha ora un record di 32-33 e rischia  di perdere il treno per i playoff. I Raptors occupano l'ottavo e ultimo posto utile nella Eastern Conference, con un margine di appena una partita nei confronti dei Chicago Bulls.

La serie nera di Toronto prosegue in Oregon nonostante i 28 punti di Chris Bosh. Bargnani, titolare per 31'53", chiude con 5/13 al tiro (0/3 da 3 punti), 2 rimbalzi e 2 assist. Solo panchina per  Marco Belinelli, che rimane spettatore per tutti i 48'. I Trail  Blazers, avanti di 15 punti nel terzo periodo, vengono ripresi (93-91) ma riescono ad allungare nuovamente. Alla fine spiccano soprattutto i 22 punti a testa firmati da Nicolas Batum e LaMarcus Aldridge. Con un record di 41-28, Portland e' saldamente all'ottavo posto complessivo  nella Western Conference.

Guarda anche
Nba, Toronto travolti dai Warriors: playoff a rischio

Tutti i siti Sky