13 aprile 2010

Nba: Toronto ci crede. Contro New York la sfida decisiva

print-icon
tor

La carica di Andrea Bargnani ai suoi compagni: Toronto spera ancora nei play-off

33 punti del "mago" Bargnani trascinano i Raptors alla vittoria contro Detroit: l'ultimo posto utile per la qualificazione ai playoff sarà in palio domani contro i Knicks di Danilo Gallinari. Toronto deve vincere e sperare in una sconfitta di Chicago

Con 33 punti, Andrea Bargnani in versione extralusso trascina Toronto al prezioso successo per 111-97 sul campo dei Detroit Pistons. I Raptors, con un record di 39-42, inseguono l'ottavo posto nella Eastern Conference, l'ultimo utile per la qualificazione ai playoff. La formazione canadese, che domani ospiterà New York, deve chiudere la regular season con una  vittoria e sperare che i Chicago Bulls (39-41) perdano contro i Boston Celtics o i Charlotte Bobcats. Per ora, in attesa dell'esame finale, a Toronto si godono la prestazione eccellente del 'mago'. Bargnani, titolare per 38'03", chiude con 13/22 al tiro e 5/6 da 3 punti confezionando un bottino complessivo inferiore di un solo punto al proprio career high.

A referto anche 7 rimbalzi, 1 assist e 1 stoppata. Il lungo romano è il padrone assoluto del parquet nel secondo periodo, quando realizza 17 dei 34 punti complessivi dei Raptors con un 7/10 da  incorniciare. "Abbiamo fatto girare bene la palla, abbiamo creato molti tiri comodi. Tutte le mie triple, in pratica, sono nate dall'ottima circolazione di palla: ero libero e segnavo. Anche in difesa siamo andati meglio: abbiamo giocato tutti insieme", dice Bargnani. "Ora -aggiunge- dobbiamo pensare a vincere la nostra ultima partita e sperare che Chicago ne perda almeno una. Andiamo in campo, pensiamo a divertirci e a giocare bene. E' una partita di basket, mica una guerra".

A Detroit, accanto all'ex giocatore della Benetton brilla Amir Johnson (26 punti con 10/12 al tiro), mentre Marco Belinelli firma 6 punti (3/4 dal campo) nei 17' a disposizione. I Pistons (26-55), che si avviano a chiudere un'annata da dimenticare, cade davanti al proprio pubblico nonostante i 24 punti di Ben Gordon. Toronto, che ha interrotto la serie di 5 sconfitte consecutive,  si prepara a ricevere ora un'altra squadra virtualmente in vacanza, I Knicks (29-52) si presenteranno all'appuntamento dopo il successo casalingo per 114-103 contro i Washington Wizards. La formazione della Grande Mela sorride grazie a David Lee (26 punti) e a Danilo Gallinari (24 punti e 8 rimbalzi in 41'). L'ala italiana è pronta al quarto derby tricolore della stagione e va a caccia del primo successo contro Bargnani e Belinelli che hanno vinto le prime 3 sfide. L'ultima, vista la posta in palio, è la più importante.

I risultati delle partite della regular season Nba:
Indiana Pacers-Orlando Magic 98-118
Philadelphia 76ers-Miami Heat 105-107
Detroit Pistons-Toronto Raptors 97-111
New Jersey Nets-Charlotte Bobcats 95-105
New York Knicks-Washington Wizards 114-103
Milwaukee Bucks-Atlanta Hawks 96-104
San Antonio Spurs-Minnesota Timberwolves 133-111
Denver Nuggets-Memphis Grizzlies 123-101
Portland Trail Blazers-Oklahoma City Thunder 103-95

COMMENTA NEI FORUM DI NBA

Tutti i siti Sky