20 maggio 2010

Gasol-Bryant, i Lakers scappano: Phoenix adesso è sotto 2-0

print-icon
lak

Pau Gasol e Kobe Bryant, grandi protagonisti di gara 2 contro Phoenix

A Los Angeles i padroni di casa si impongono anche in gara 2: 124-112, decisivi i 29 punti dello spagnolo. I Suns, che avevano chiuso il terzo quarto sul 90-90 si arrendono alla doppia doppia di Kobe: 21 punti, 13 assist. Ora la serie si sposta in Arizona

Vincendo gara 2 a Los Angeles 124-112, i Lakers si sono portati sul 2-0 su Phoenix nella finale della Western Conference della Nba. Tra i campioni in carica protagonista Pau Gasol con 29 punti e il solito Kobe Bryant con 21 e 13 assist. I Suns si erano portati sul 90-90 alla fine del terzo quarto grazie all'apporto di Grant Hill, autore di 23 punti, ma alla fine hanno ceduto. Ora la serie alla meglio delle sette gare si trasferisce in Arizona. Con quest'ultima partita i campioni in carica dell'Nba hanno portato ad otto la loro striscia di vittorie consecutive nei playoff.

COMMENTA NEL FORUM DI NBA

Tutti i siti Sky