25 maggio 2010

Nba, l'orgoglio di Orlando: reagisce e supera Boston

print-icon
raj

Uno sconsolato Rajon Rondo lascia il campo ai festeggiamenti degli Orlando Magic

Sull'orlo dell'eliminazione i Magic reagiscono con la forza della disperazione e battono i Celtics 96-92 in gara 4 delle finali playoff di Eastern Conference grazie ad un grande Howard. Boston avanti 3-1

Sull'orlo dell'eliminazione Orlando reagisce con la forza della disperazione e batte Boston 96-92 (dopo un tempo supplementare) in gara 4 delle finali playoff di Eastern Conference. Ora la serie (al meglio delle sette partite) vede Boston avanti 3-1.

Artefice della vittoria soprattutto un grande Dwight Howard, autore di 32 punti e 16 rimbalzi, ben supportato da Jameer Nelson (23 punti, compresi due tiri da tre nel supplementare). Ai Celtics non sono bastate le ottime prove di Paul Pierce, miglior realizzatore per Boston con 32 punti (più 11 rimbalzi), e di Ray Allen (22 punti).

COMMENTA NEL FORUM DI NBA

Tutti i siti Sky