09 settembre 2010

Belinelli a canestro a Sky.it. "New Orleans, arrivo"

print-icon
bel

Marco Belinelli ospite della redazione di Sky.it

L'INTERVISTA. La guardia azzurra, da poco approdata agli Hornets, ospite della redazione di Sky.it: "Vado a giocare in una città bella e orgogliosa. La Nazionale è in crescita, e col Gallo...". Poi si concede qualche tiro a canestro. VIDEO E FOTO

di Matteo Veronese

Marco Belinelli ospite a Sky.it: occasione d'oro per farci raccontare la nuova avventura che si appresta a vivere a New Orleans con la maglia degli Hornets e... fare qualche tiro a canestro in sua compagnia .

"Non sono ancora andato a New Orleans. Ci sono stato da avversario, di passaggio, e l'ho conosciuta attraverso amici che l'hanno visitata dopo l'uragano che l'ha devastata 5 anni fa. Mi hanno raccontato di una città bella, affascinante, forte, orgogliosa". L'ultimo Super Bowl , l'evento sportivo più importante dell'anno negli Stati Uniti, è andato proprio ai Saints di New Orleans . La città sta tornando a vivere grazie anche allo sport: "Speriamo, l'obiettivo che ci poniamo noi giocatori e staff è quello di far bene e far sentire orgogliosi i nostri tifosi. La squadra per me è ancora un po' un'incognita, vedremo quando ci troveremo cosa ne verrà fuori. Certamente mi auguro che sia un anno buono per me, general manager e allenatore mi hanno fatto una buonissima impressione. Conosco Stojakovic e mi ha parlato bene dell'ambiente: cambiare spesso squadra non è sempre bello ma bisogna pensare alle circostanze. Il mio desiderio era quello di andare in una squadra che avesse davvero bisogno di me e in cui potessi far emergere il mio talento. New Orleans penso che sia l'ambiente giusto e quindi la scelta giusta da fare".



Nazionale in crescita per Marco, soddisfatto dei risultati ottenuti nel girone di qualificazione agli Europei che si giocheranno in Lituania: "Abbiamo vinto 5 partite su 8, e non è un risultato da buttare via. La squadra ha fatto grandissimi progressi, considerato anche che si è ritrovato un gruppo nuovo, con uno staff tutto nuovo e un allenatore come Pianigiani che ho conosciuto e di cui posso parlare solo bene. E' un percorso che ci porterà a fare bene agli Europei e speriamo di poter approdare alle Olimpiadi, possibilmente con una squadra al completo, quindi anche con Danilo. "Gallo" può essere molto importante per noi anche se non ha ancora giocato con questo gruppo".

Danilo Gallinari giocherà il 3 ottobre al Forum di Assago una partita da sogno: i suoi New York Knicks affronteranno l'Armani Jeans Milano in un match già tutto esaurito. Sul suo incontro da sogno, Beli non ha dubbi: "A Bologna! Là ho tutti i miei amici, i miei ricordi più belli. Senza dubbio dico Bologna".





Commenta nel forum di Nba

Tutti i siti Sky