05 ottobre 2010

Nba, sorpresa a Londra: Lakers ko con Minnesota

print-icon
spo

Kobe Bryant in campo per soli sei minuti a Londra

Nella tournée europea della Nba l'hanno spuntata a sorpresa i Timberwolves per 111-92. Kobe gioca solo sei minuti per salvaguardare il ginocchio. Mercoledì in campo a Parigi Minnesota contro i New York Knicks di Gallinari. IL VIDEO: LE LAKERS GIRLS

Commenta nel forum di Nba

Era del 1995 che Lakers e T-wolves non si sfidavano in una gara di preseason: l'hanno fatto a Londra, seconda tappa dell'NBA Europe Live 2010. L'ha spuntata a sorpresa Minnesota per 111-92.

La maggior parte dei tifosi sugli spalti era andata lì per lui, ma Kobe Bryant di rischiare il ginocchio operato per una partita che non fa classifica - pur contro un'altra squadra NBA - non se l'è sentita: una manciata di minuti in campo, sei, tutti nel primo quarto, con la firma sul primo assist della gara, poi il Mamba si è accomodato in panchina a godersi, da spettatore di lusso, la prima uscita dei Lakers campioni in carica, nella bellissima O2 Arena, dove si giocheranno molte sfide dell'Olimpiade di Londra 2012.

Del resto queste partite fanno statistica ma quel che conta è lo spettacolo. I tifosi si aspettano numeri soprattutto sopra il ferro e quelli non sono mancati, alcuni già da playoff. Gli altri numeri, invece, dicono 17 Odom, 13 Brown, 12 Fisher e, dall'altra parte, 24 Webster e 21 Beasley, per la prima vittoria di Minnesota sui Lakers dopo 11 sconfitte di fila. Adesso l'NBA Europe Live si sposta a Parigi dove mercoledì i T-Wolves sfideranno i Knicks, occasione per quel confronto Pekovic-Gallinari che non abbiamo potuto vedere, con le maglie nazionali, questa estate.

Giovedì invece il gran finale: la Los Angeles campione della NBA contro il Barcellona campione d'Europa: magari qualche minuto in campo in più, a casa del suo amico Pau Gasol, Kobe Bryant se lo concederà.

Tutti i siti Sky