21 ottobre 2010

Belinelli e Bargnani super ma sconfitti, Gallinari a riposo

print-icon
mar

Un'altra ottima prova per Marco Belinelli con la maglia di New Orleans

Preseason Nba. Prova da incorniciare per la guardia di New Orleans nella sconfitta a Charlotte: con 25 punti, 2 assist e 2 recuperi è il migliore dei suoi. "Mago" in crescita (19 punti) nel k.o. di Toronto contro Chicago. Il Gallo riposa, Knicks battuti

Belinelli - Due triple di Jackson nel supplementare rendono vana la super prestazione di Marco Belinelli. Gli Hornets perdono sul parquet di Charlotte contro i Bobcats per 105-98, ma la prova di "Beli" è da incorniciare: 25 punti in 33 minuti, 7/13 dal campo con 6/10 da tre, due assist e due recuperi ne fanno il migliore dei suoi. Il bolognese, sempre in quintetto in questa pre-season, sembra essersi guadagnato un posto da titolare nella squadra che inizierà il campionato tra una settimana.

Bargnani - Toronto perde ma Andrea Bargnani cresce. I Raptors sono stati sconfitti per 110-103 dai Chicago Bulls nella sfida della preseason Nba giocata all'Air Canada Centre. Alla franchigia canadese non sono bastati i 19 punti (7/13 da  due, 0/1 da tre, 5/7 tiri liberi) del "mago", autore anche di 3 rimbalzi e un assist. Il migliore dei Raptors è stato Leandro Barbosa, autore di 22 punti. Nelle file di Chicago si sono messi in evidenza Luol Deng (22 punti) e Derrick Rose (20 punti).

Gallinari - Turno di riposo, invece, per Danilo Gallinari, che assiste da fuori al ko dei New York Knicks, sconfitti  per 118-91 dai Philadelphia 76ers.

Guarda anche:
Nba, la scarpa probita: è "dopante", aiuta a saltare di più
Nba, passi da giganti: ecco le scarpe dei campioni
Schiacciata record in NCAA: salta un muro di sette persone

Commenta nel forum dedicato al basket

Tutti i siti Sky