23 ottobre 2010

Nba, parquet troppo scivoloso: annullata la sfida Heat-Magic

print-icon
ann

Annullata Miami Heat-Orlando Magic (sito nba.com)

L'ultima amichevole delle due squadre prima dell'avvio della stagione è stata cancellata per le condizioni pericolose del terreno di gioco che, posto sopra un campo di hockey su ghiaccio, era troppo insidioso. I giocatori: "Era come giocare sul burro"

Le figurine delle stelle Nba in edicola: le foto

Nba, passi da giganti: ecco le scarpe dei campioni

Una partita tra Miami e Orlando - che doveva essere l'ultima amichevole delle due squadre americane di basket prima dell'inizio della stagione Nba, martedì prossimo - è stata annullata a Tampa (Florida) perchè il parquet, posato per l'occasione sopra un campo di hockey su ghiaccio, era troppo scivoloso.

Dopo l'allenamento pre-gara, i cestisti dell'Orlando si sono lamentati che sul parquet si scivolava e gli addetti hanno passato tutta la giornata di ieri a cercare di rendere meno sdrucciolevole la superficie. Ma alla fine la Nba ha concluso che non c'erano le condizioni per disputare la partita. "Era come giocare sul burro", ha osservato J.J. Redick, guardia degli Orlando Magic.

Secondo i responsabili della sala, che ospita i match della squadra di hockey su ghiaccio Tampa Bay Lightning, il problema non derivava dal fatto che il parquet era stato steso sul ghiaccio, ma da un prodotto oleoso erroneamente usato per la pulizia. Orlando e Miami si affronteranno in campionato venerdi' prossimo, per la loro prima stagionale

Tutti i siti Sky