09 novembre 2010

Nba: Toronto ancora in bianco. Celtics battuti dai Mavericks

print-icon
bar

Andrea Bargnani tenuto prevalentemente in panchina nel match perso da Toronto contro Golden State

Quinta sconfitta consecutiva per i Raptors di Bargani contro Golden State. L'italiano, tenuto per gran parte del match in panchina, chiude con 11 punti. Perde Boston, vincono ancora in trasferta gli Spurs

Commenta nel forum della Nba

Bentornata Nba, solo su Sky Sport per tre stagioni

Inizio di stagione disastroso per i Toronto Raptors di Andrea Bargnani che contro i Golden State inanellano la quinta sconfitta consecutiva, la sesta in sette partite di regular season. I Warriors, trascinati da Stephen Curry (34 punti per lui), Monta Ellis (28 punti) e David Lee (14), espugnano il parquet di Toronto. Non brilla Bargnani, tenuto per gran parte della partita in panchina, alla fine per lui 11 punti e quattro falli.

A Dallas, si infrange contro i Mavericks la striscia di cinque vittorie consecutive dei Boston Celtics, battuti 89-87 da Dirk Nowitzki e compagni. Il tedesco ha messo a referto 25 punti, due dei quali, a venti secondi dal termine, hanno di fatto deciso l'incontro. Doppia-doppia per Tyson Chandler con 12 punti e 13 rimbalzi. Per gli uomini di Bean-Town 25 punti di Paul Pierce e 18 con 15 rimbalzi di Kevin Garnett. Prosegue invece inarrestabile la marcia esterna di San Antonio, tre vittorie in tre partite. Guidati da Manu Ginobili, gli Spurs hanno battuto i Bobcats a Charlotte con il punteggio di 95-91.

Risultati:

Orlando-Atlanta 93-89
Toronto- Golden State 102-109
Charlotte- San Antonio 91-95
Chicago-Denver 94-92
Memphis-Phoenix 109-99
Dallas-Boston 89-87

Tutti i siti Sky