13 novembre 2010

I Raptors sono vivi: Bargnani più Magic di Orlando

print-icon
spo

Per Bargnani 27 punti nella sfida vinta dai Rap di Toronto ad Orlando (foto Getty)

Primo successo esterno in questa stagione Nba per la squadra di Toronto, che interrompe la striscia negativa di 6 sconfitte. Primo tempo stratosferico del "Mago" (27 punti), black-out nella ripresa. Ma Howard e compagni non riescono a rimontare

GALLERY: cose turche, Allen Iverson dalla Nba al Besiktas

Con 27 punti e un primo tempo  da "Mago", Andrea Bargnani trascina Toronto al successo per 110-106  sul campo degli Orlando Magic. I Raptors conquistano il primo successo esterno della stagione e interrompono la striscia negativa di 6  sconfitte. Nella serata in cui coach Jay Triano deve rinunciare a 3  giocatori (Linas Kleiza bloccato dal tendine d'Achille, David Andersen influenzato e Leandro Barbosa con una spalla ammaccata), la seconda  vittoria dell'anno (2-7) e' griffata dalla prestazione 'double face'  del lungo romano.

Bargnani, sinora sempre in doppia cifra come realizzatore ma mai come rimbalzista, gioca un primo tempo meraviglioso segnando 21 punti  con 9/12 dal campo: l'ex giocatore della Benetton Treviso si allontana dal canestro e diventa immarcabile da Dwight Howard (25 punti e 8  rimbalzi). La difesa di Orlando non trova gli aggiustamenti e  l'azzurro martella. Il copione cambia nella ripresa e, in particolare, nel quarto periodo. Bargnani, che in totale cattura solo 2 rimbalzi,  macchia le sue percentuali (11/23 e 1/ 3 da punti) chiudendo con un  negativo 1/6 nel quarto periodo.

Nel finale, per fortuna dei Raptors salgono in cattedra DeMar  DeRozan (26 punti, 11 nell'ultima frazione) e Sonny Weems (14 punti),  che sul 103-103 realizza una tripla di platino a 7"1 per l'allungo  decisivo. La palla rubata da Jose' Calderon (10 punti e 7 assist) fa  calare il sipario sul match. Orlando, che ha un record di 5-3, incassa il secondo k.o. casalingo nonostante le cifre di Jameer Nelson (23  punti con 9/15 dal campo) e Mickael Pietrus (24 punti dalla panchina  con un incredibile 8/11 dalla lunga distanza).

Commenta nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky