26 novembre 2010

Obama, 12 punti al labbro per uno scontro di basket

print-icon
oba

Obama si copre il volto subito dopo essere stato colpito (foto da reuters.com)

L'incidente è avvenuto sul campo di Fort McNair, alle porte di Washington, dove il presidente degli Stati Uniti si era concesso una partita con alcuni amici di famiglia in occasione delle festività del Thanksgiving

Commenta nei forum di Sky.it

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama ha oggi subito l'applicazione di 12 punti di sutura a un labbro in seguito a una gomitata ricevuta mentre giocava a basket. Il portavoce della Casa Bianca, Robert Gibbs, ha precisato che si è trattato di un normale incidente di gioco. "Dopo essere stato inavvertitamente colpito al labbro dal gomito di un avversario durante una partita a basket giocata con alcuni amici, il presidente ha ricevuto oggi 12 punti di sutura dall'unità medica della Casa Bianca", ha riferito Gibbs.

La Casa Bianca ha precisato che per i punti di sutura è stato utilizzato un filo più sottile di quelli abitualmente usati, per il quale è necessario aumentare il numero dei punti. Questa tecnica consente che i punti siano più tesi, in modo da ridurre al minimo l'eventuale cicatrice. A Obama è stata somministrata un'anestesia locale mentre gli venivano ''cuciti'' i punti. L'incidente di gioco è avvenuto sul campo di Fort McNair, alle porte di Washington, dove Obama si era concesso una partita cinque contro cinque con Reggie Love e altri amici di famiglia, in città in occasione delle festività del Thanksgiving.

Tutti i siti Sky