01 dicembre 2010

Nba, Gallinari fa 13 e i Knicks battono i Nets nel derby

print-icon
kni

Gallo in penetrazione nel derby vinto dai Knicks sui Nets (Getty)

New York si è imposta 111-110 nell'atteso match con New Jersey, con il "Gallo" tra i protagonisti con 13 punti a referto. Per l'ex Armani Jeans 1 su 5 da due, 2 su 6 da tre e 5 su 7 ai liberi. Boston travolge Cleveland, Lakers ko a Memphis

Commenta nel Forum della Nba

Tredici punti e sei rimbalzi sono il prezioso contributo di Danilo Gallinari alla vittoria dei Knicks nel derby di New York contro New Jersey, per 111-100. La squadra newyorchese, con un terzo quarto di gioco travolgente, recupera lo svantaggio e conquista il settimo successo nelle ultime otto gare. Per i padroni di casa prove superlative di Amare Stoudemire (35 punti), Wilson Chandler (27) e Raymond Felton (21). A parziale consolazione della sconfitta, i Nets vantano il miglior realizzatore dell'incontro: l'inarrestabile centro Brook Lopez, autore di 36 punti.

Nella Atlantic Division, Knicks secondi dietro Boston che batte Cleveland in scioltezza (106-87). Protagonista della vittoria Rajon Rondo, alla seconda uscita dopo aver saltato tre incontri per infortunio muscolare. Per lui 23 punti e 12 assist. Importante l'apporto anche di Glen Davis che, pur non partendo titolare, realizza 17 punti e cattura 11 rimbalzi.
Sorpresa a Memphis, dove i Lakers escono battuti di misura (98-96), nonostante l'ottima prova di Kobe Bryant (29 punti). Per i Grizzilies e' Mike Conley il miglior marcatore (28).

Risultati:
Cleveland-Boston         87-106
Orlando-Detroit          90-79
Philadelphia-Portland    88-79
New York-New Jersey     111-100
Memphis-LA Lakers        98-96
Sacramento-Indiana       98-107
Golden State-San Antonio 98-118

Tutti i siti Sky