06 dicembre 2010

Nba, Bargnani fa meglio del Gallo ma vincono i Knicks

print-icon
and

Andrea Bargnani mette a segno due dei suoi 16 punti nel match perso da Toronto per 116-99 contro i Knicks di Gallinari

Danilo Gallinari vince il suo secondo derby italiano di fila. New York, dopo aver battuto gli Hornets di Belinelli (solo due punti nel ko della notte contro gli Spurs), s'impongono all'Air Canada Centre superando i Toronto Raptors del Mago

Commenta nel Forum della Nba

Danilo Gallinari vince il suo secondo derby italiano di fila. I New York Knicks, dopo aver battuto i New Orleans Hornets di Belinelli, si impongono all'Air Canada Centre superando i Toronto Raptors di Andrea Bargnani per 116-99. Nel confronto diretto tra i due italiani è pero' il 'Mago' a spuntarla: per lui 16 punti in quasi 33 minuti di gioco con 8/19 al tiro (ma 0/4 da tre) oltre a 7 rimbalzi, due assist, una palla rubata e tre perse. Il 'Gallo', sul parquet per 40 minuti, mette a referto 6 punti (0/1 da due, 2/6 da tre) piu' 4 rimbalzi, 5 assist e una palla rubata. Il migliore dei Raptors e' Johnson, in doppia doppia con 22 punti e 16 rimbalzi, a trascinare i Knicks sono i soliti Stoudamire (31 punti e 16 rimbalzi) e Felton (15 punti e 10 assist).

Sconfitta per gli Hornets di Marco Belinelli. La formazione di New Orleans è stata battuta dai San Antonio Spurs con il punteggio di 109 a 84. Il Beli' ha firmato soltanto 2 punti e 2 assist in 20'34" in cui è rimasto in campo. Il migliore degli Hornets è stato Paul con 16 punti. Dall'altra parte 19 punti per Parker, che risulta anche essere il miglior realizzatore del match.

Tutti i siti Sky