09 dicembre 2010

Nba, Bargnani da record, ma il "derby" italiano è del Gallo

print-icon
nba

New York batte Toronto 113 a 110 al Madison Square Garden

I New York Knicks battono ancora i Toronto Raptors nonostante i 41 punti del "Mago". Finisce 113 a 110 al Madison Square Garden con il sesto successo di fila per la squadra di D'Antoni. Gallinari mette 20 punti a referto, ancora super Stoudemire. IL VIDEO

Andrea Bargnani da record, ma Danilo Gallinari vince ancora il derby. Il 'mago' segna 41 punti e  firma uno strepitoso career-high, ma i suoi Toronto Raptors cadono per 113-100 sul parquet dei New York Knicks. La formazione della Grande  Mela vince la terza sfida stagionale con i canadesi, centra il sesto  successo consecutivo e il decimo nelle ultime 10 gare disputate.  Numeri da incorniciare, come il bilancio stagionale (14-9), grazie ad  un ottimo rendimento collettivo. Gallinari contribuisce con 20 punti (5/13 al tiro e 2/5 da 3 punti) e 9 rimbalzi, fermandosi ad un passo  dalla doppia doppia.

Amare Stoudamire (34 punti e 14 rimbalzi) da' vita ad un duello  scintillante con Bargnani, confeziona l'ennesima prestazione maiuscola e, come ormai da abitudine, vola oltre quota 30 per la sesta volta di  fila. Il numero 1 esplode nel quarto periodo, quando segna 18 punti. A completare il quadro, provvedono Ray Felton (28 punti e 11 assist),  autore della tripla decisiva a 2"7 dalla fine, e la matricola Landry  Fields (9 punti e 10 rimbalzi). A tutto questo, i Raptors (8-14)  oppongono soprattutto Bargnani. Il lungo romano, titolare per 39'27", chiude con un eccellente 16/24 dal campo (2/3 da 3 punti), 7 rimbalzi, 6 assist e 2 recuperi.



Commenta nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky