11 dicembre 2010

Nba, i Knicks calano il settebello. Bargnani e Belinelli ko

print-icon
gal

Continua il momento positivo di Danilo Gallinari che con i suoi Knicks è arrivato alla settima vittoria consecutiva (Getty)

Settima vittoria consecutiva per New York che liquida Washington 101-95 in un match in cui Gallinari è andato a referto con 16 punti. Nonostante la buona prova del "Mago" i Raptors vengono battuti dai Nuggets. Anche New Orleans si arrende ai Thunder 97-92

Vota per il tuo Nba All Stars!

Commenta nel Forum della Nba

Due sconfitte e una vittoria. Questo il bilancio degli italiani impegnati nella notte Nba. Ancora un successo per i Knicks di Danilo Gallinari al settimo successo consecutivo. Al Verizon Center di Washington, la franchigia di New York batte i Wizards per 101-95 al termine di un match combattuto in cui la differenza la fa Amar'e Stoudemire con i suoi 36 punti, ma anche con i 10 rimbalzi e i 5 assist. Bene anche il "Gallo". L'italiano, schierato nel quintetto iniziale, gioca 37 minuti e 45 secondi e mette a referto 16 punti, 5 rimbalzi e 3 assist. Per Wasghington il migliore è Arenas con 20 punti, seguito da Young che si è fermato a 17.

Perdono ancora i Raptors che all'Air Canada Centre cedono per 116-123 di fronte ai Nuggets. Dopo l'expolit dei 41 punti realizzati nella sconfitta contro i Knicks, Andrea Bargnani si ferma a 24 nei 39 minuti e 38 secondi giocati. All'attivo del "Mago" anche 3 assist e 3 rimbalzi, meglio di lui solo Kleiza che di punti ne fa 26. Non bastano neanche i 22 di Barbosa e i 21 di Weems per fermare Denver, trascinata alla vittoria dai 31 punti di Harrington e i 26 di Nene.

Perde anche Marco Belinelli. New Orleans si arrende in casa agli Oklahoma City Thunder che si impongono 97-92. Il "Beli" gioca 37 minuti e 24 secondi, mette a referto 15 punti, 4 rimbalzi e un assist. Il migliore degli Hornets è West con 24 punti, 18 ne fa Paul, ma passa Oklahoma che trova in Russell Westbrook il mattatore dell'incontro con 29 punti, mentre ne fa 25 Kevin Durant.

Tutti i siti Sky