12 dicembre 2010

Nba, magico Bargnani. Toronto torna al successo

print-icon
bar

Andrea Bargnani autore della tripla che ha portato il successo ai Toronto Raptors (Getty)

Una tripla dell'italiano regala ai Raptors la vittoria contro Detroit in un match in cui i canadesi sono stati sotto anche di 25. Bargnani chiude con 22 punti. Vincono gli Heat con una bella prova dei "big three". Ok Celtcs e Mavericks

Vota per il tuo Nba All Stars!

Commenta nel Forum della Nba

Uno strepitoso Andrea Bargnani riporta al successo i Raptors. Toronto vince in trasferta a Detroit contro i Pistons 120 a 116 dopo essere stata sotto di 25  punti. Il Mago ha realizzato la tripla del successo oltre ad essere andato a referto con 22 punti, 5 rimbalzi e due assist. I Raptors tornano alla vittoria dopo quattro sconfitte consecutive.

Miami delle meraviglie lancia poi un messaggio non da poco: contro Sacramento arriva l’ottava vittoria consecutiva per 104-83 e 78 punti dei "Big Three": 36 per Wade, 25 di Lebron James e 17 per Bosh. Continua anche la marcia trionfale di Dallas che vince 103-97 con Utah grazie, ancora una volta, a una prestazione straordinaria di Dirk Nowitzki, autore di una doppia con 31 punti e 15 rimbalzi. Con questo successo in rimonta (sotto di 25 punti nella prima metà del match) i Mavericks segnano una striscia di dodici vittorie consecutive, record per la stagione Nba.

Settima sconfitta consecutiva di Cleveland che cede 95-110 con Houston. Decima vittoria consecutiva invece per Boston che va a vincere in casa di Charlotte per 93-62 e mantiene la vetta dell’Eastern Conference. Chiavi della vittoria dei Celtics Ray Allen e Glen Davis, autori di 16 punti ciascuno. Trionfo di Chicago su Minnesota per 113-82. Arriva così la quinta vittoria consecutiva per i Bulls coi 19 punti di Luol Deng e i 17 di Carlos Boozer.

Tutti i siti Sky