27 dicembre 2010

Nba, Belinelli non va a segno ma gli Hornets piegano Atlanta

print-icon
hor

O punti in 20' giocati da Marco Belinelli nel 93-86 degli Hornets sugli Hawks (Getty)

Successo casalingo di New Orleans contro gli Hawks 93-86. L'azzurro, che ha giocato solo 20 minuti, non ha realizzato alcun punto. Il migliore è stato, invece, Paul, che ha messo a referto 22 punti. Dall'altra parte 23 punti per Johnson

Le foto: Amber, la nuova fiamma di Stoudemire

Successo casalingo degli Hornets contro Atlanta Hawks. La formazione di New Orleans si è imposta con il punteggio di 93 a 86. Il nostro Marco Belinelli, che ha giocato solo 20 minuti, non ha realizzato alcun punto. Il migliore è stato, invece, Paul, che ha messo a referto 22 punti. Dall'altra parte 23 punti per Johnson.

Sconfitta di Cleveland a cui non bastano i 24 punti di Jamison per imporsi sulla squadra di Minnesota che passa con un super Beasley (28 punti). Vittoria anche per i Chicago Bulls su Detroit: Boozer il migliore in campo con 31 punti e 11 rimbalzi.

Risultati del campionato Nba:
LA Clippers-Phoenix      108-103
Minnesota-Cleveland      98-97
Chicago-Detroit          95-92
Memphis-Indiana          104-90
New Orleans-Atlanta      93-86
San Antonio-Washington   94-80
Philadelphia-Denver      95-89.

Commenta nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky